Ticino, Grigioni e Insubria

Condannato spacciatore nigeriano

Uno spacciatore nigeriano 39enne arrestato in ottobre, comparso ieri alle Assise correzionali, ha patteggiato una pena di 16 mesi sospesi per tre anni. La sua espulsione dalla Svizzera è molto probabile. Tra il 2012 e il 2013 l'uomo vendette almeno 200 grammi di cocaina nel Luganese.  Leggi tutto

Ticino, Grigioni e Insubria

Via Tatti, ricorso inoltrato al Governo

Un ricorso è stato inoltrato in Consiglio di Stato contro la variante di piano regolatore del comparto di Via Tatti a Bellinziona.A farlo, scrive mercoledì il Corriere del Ticino, un privato cittadino che sollecita l'Esecutivo cantonale su aspetti di natura pianificatoria e ambientale. Non si esclude che altre censure siano avanzate contro l'edificazione, entro 5 anni, di zone commerciali e appartamenti sui due terreni a nord e a sud della via. Il 9 febbraio, la popolazione aveva accettato di misura la variante, bocciando un referendum dei Verdi.  Leggi tutto

Mondo

Manifestazioni a Rio, un morto

Violenti disordini, in cui almeno una persona ha perso la vita, sono scoppiati martedì sera a Rio de Janeiro in una favela di Copacabana in seguito al ritrovamento nella zona del corpo del DJ locale Pavao-Pavaozinho, 25 anni. Secondo i suoi amici, lunedì sera il giovane aveva cercato di fuggire da una sparatoria tra polizia e trafficanti di droga. Dopo aver scavalcato un muretto, gli agenti lo avrebbe scambiato per uno dei narcotrafficanti e lo avrebbe picchiato a morte. Due arterie ed un tunnel della metropoli sono stati chiusi alla circolazione, provocando grandi disagi al traffico.  Leggi tutto

Ticino, Grigioni e Insubria

Foletti, la Lega riconferma la fiducia

Riunitasi martedì sera, la Lega dei Ticinesi ha discusso delle modalità di lancio del referendum contro il credito da 3,5 milioni di franchi per Expo2015 approvato dal Gran Consiglio. In questa occasione, si legge in un comunicato, il partito ha riconfermato la propria fiducia a Michele Foletti come capogruppo in Gran Consiglio. Foletti, che pochi giorni fa aveva gettato la spugna perché contrario al lancio del referendum, dovrà comunicare la propria decisione definitiva in occasione della prossima riunione del gruppo parlamentare, prevista per il 30 aprile.  Leggi tutto

Ticino, Grigioni e Insubria

Confine, fermati 10 clandestini

Le guardie di confine hanno fermato 10 cittadini eritrei che durante il finesettimana di Pasqua hanno tentato di entrare illegalmente in Svizzera attraverso i valichi ticinesi. Sei di loro sono stati intercettati a Stabio; altri quattro alla dogana autostradale di Chiasso-Brogeda mentre erano a bordo di un’automobile guidata da un loro connazionale domiciliato in Germania. Quest’ultimo è stato arrestato ed immediatamente denunciato al Ministero pubblico. I clandestini hanno chiesto asilo politico e sono stati condotti al centro di registrazione di Chiasso.  Leggi tutto

Mondo

Ucraina: rapito reporter americano

Un gruppo di militanti filorussi avrebbe rapito il giornalista statunitense Simon Ostrovski a Sloviansk, città dell'Ucraina orientale in mano agli insorti.La redazione di Vice News, la testata per cui lavora il reporter, ha scritto sul suo sito web di essere "a conoscenza della situazione" e "in contatto con il Dipartimento di Stato americano e altre autorità governative ”.Il giornalista era al lavoro in Ucraina da diverse settimane. Il suo ultimo post su Twitter risale a lunedì, quando aveva seguito una conferenza stampa dei separatisti.  Leggi tutto

Ticino, Grigioni e Insubria

Confine, canile italiano sequestrato

Un canile a Valmorea (non lontano da Bizzarone e Stabio), con 128 cani, è stato sequestrato dalle guardie zoofile dell'Ente nazionale per la protezione degli animali.Nel corso del blitz da parte di funzionari, del servizio di veterinaria dell'Asl di Como e dei carabinieri, i segugi sono stati trovati in condizioni sanitarie precarie e malnutriti. In un box è stata scoperta una cagna morta, con accanto i suoi cuccioli nati da pochi giorni.La procura di Como ha aperto un'inchiesta a carico dei responsabili per abbandono di animali.  Leggi tutto

Mondo

Mali, un ostaggio francese "è morto"

Il Movimento per l’unicità e la jihad nell’Africa dell’ovest, gruppo salafista del nord del Mali, ha annunciato martedì, in una breve telefonata con l’agenzia di stampa AFP, la morte di un ostaggio francese, Roberto Rodriguez. Il presidente François Hollande ha detto che Parigi "farà di tutto per conoscere la verità. Le circostanze lasciano pensare che sia deceduto da diverse settimane a causa delle condizioni della sua detenzione".Rodriguez, 62 anni, era stato catturato vicino al confine con la Mauritania e il Senegal mentre viaggiava per turismo verso il Togo.  Leggi tutto

Mondo

Francia: pronte nuove misure anti-jihad

Il governo francese è pronto a varare misure anti-jihad e, mercoledì, il ministro dell'Interno Bernard Cazeneuve illustrerà in Consiglio dei ministri un dispositivo di legge ad hoc.L’obiettivo è arginare il fenomeno dei giovani francesi, figli e nipoti di nordafricani, indottrinati nelle moschee oltranziste che partono per i campi di addestramento alla “guerra santa”.Il piano anti-jihad prevede il ripristino dell'autorizzazione per i minori che vogliono lasciare la Francia e l’assistenza ai genitori con figli che frequentano siti filo-terroristi.  Leggi tutto

Ticino, Grigioni e Insubria

Il PS chiede le dimissioni di Item

"Uno spettacolo indegno". E' con questi termini che il Partito socialista si esprime sulla condanna del marito della neo procuratrice pubblica Valentina Item-Nasino, colpevole di aver dato lavoro in modo irregolare ad una colf. I socialisti chiedono che la magistrata si dimetta.Il caso, specifica il PS martedì, è indegno poiché "getta un'ombra inquietante su una persona che dovrebbe essere al di sopra di ogni sospetto" .I socialisti, opponendosi a questo modo di fare, hanno presentato un’interrogazione al Consiglio di Stato, dove si chiede di prendere posizione.  Leggi tutto

Ticino, Grigioni e Insubria

Sonvico, principio d'incendio

Un principio di incendio si è sviluppato verso le 18.30 di martedì in una casa del nucleo di Sonvico a causa di una candela lasciata accesa. I pompieri di Lugano hanno domato sul nascere e in modo rapido le fiamme. Sul posto, precauzionalmente, anche polizia e soccorritori.  Leggi tutto

Mondo

Kiev ordina nuova offensiva

Il presidente ucraino, Oleksandr Turcinov, ha ordinato la ripresa dell'operazione "antiterrorismo" nell'Ucraina orientale, in seguito al ritrovamento di corpi "brutalmente torturati" vicino a Sloviansk.In precedenza il ministero della difesa ucraino aveva reso noto che un aereo militare Antonov-30 di Kiev era stato colpito "da diversi proiettili" mentre volava vicino alla stessa città, controllata dagli insorti filorussi.Dalle prime informazioni non risultano feriti tra l’equipaggio del velivolo, che era impegnato in un volo di ricognizione.  Leggi tutto

Cartacanta

Lo sciopero di Dongguan e la ricerca del welfare perduto in Cina

Di Giorgio Cuscito (Limes)

Nel Guangdong, 30 mila operai protestano contro l’azienda Yue Yuen, produttrice di calzature per Nike e Adidas, a causa del mancato pagamento dell’assicurazione sociale. Pechino è preoccupata: l'instabilità interna minaccia gli obiettivi geopolitici del Partito comunista cinese.  Leggi tutto

Contiene:   foto