Mondo

Sudan, Bashir si ricandida

Il presidente sudanese Omar al Bashir, ricercato per crimini di guerra e genocidio dalla Corte penale internazionale, è stato riconfermato a capo del suo partito e quindi sarà candidato alla rielezione nel 2015. Bashir è arrivato al potere nel 1989 con un colpo di Stato.  Leggi tutto

Regionale

Furti, due fermi a Poschiavo

Grazie all’allarme dato da abitanti di Poschiavo, la polizia cantonale grigionese ha arrestato lunedì sera due cittadini stranieri. In merito a questi ultimi, gli inquirenti stanno appurando l’eventuale loro partecipazione ai numerosi furti con scasso perpetrati in questi ultimi mesi nella valle.Stando a quanto precisano le autorità retiche, dopo le indicazioni partite dagli abitanti che collocavano i due nei pressi della stazione ferroviaria poschiavina, una pattuglia controllava e fermava i sospettati (un moldavo di 23 anni e un rumeno 27enne).  Leggi tutto

Economia

Scure europea su UBS e CS

La Commissione europea ha inflitto una multa di 94 milioni di euro (113,5 milioni di franchi) a UBS, Credit Suisse, JP Morgan e Royal Bank of Scotland per accordi illeciti.I due istituti zurighesi dovranno versare, rispettivamente, 12,7 e 9,2 milioni.Segue...  Leggi tutto

Economia

Per la Schindler sono tempi fausti

Il fatturato della Schindler ha raggiunto i 6,65 miliardi di franchi nei primi nove mesi dell'anno, con una progressione del 3,2% (7,1 in valute locali) su base annua. L'utile netto è contemporaneamente quasi raddoppiato, passando da 368 a 703 milioni di franchi.Un'evoluzione a cui hanno contribuito, in particolare, i mercati asiatico e americano e, solo in minima minima parte, quello europeo.Per l'intero esercizio, il fabbricante d'ascensori e scale mobili prevede un incremento delle vendite del 6-8% in valute locali, mentre il profitto dovrebbe attestarsi fra 815 e 865 milioni  Leggi tutto

Confederazione

Ecopop, in rete l'iniziativa piace

Ecopop avrebbe il 53% dei sostegni. E' l'esito di un sondaggio realizzato in internet della testata "20 minuti". Al rilevamento effettuato in rete hanno contribuito quasi 13'400 persone.L'iniziativa, che sarà sottoposta a votazione popolare il prossimo 30 novembre, otterrebbe consensi aperti nella misura del 42%. L'11% dei partecipanti si dice invece "abbastanza favorevole". Il fronte dei contrari raggiunge complessivamente il 44%.Un risultato che stupisce, alla luce della netta opposizione al testo, espressa dagli schieramenti politici e da numerose associazioni.  Leggi tutto

Mondo

Kobane, nuovi raid della Coalizione

La violenza degli scontri a terra, a Kobane, ha richiesto ancora una volta l'intervento degli aerei della Coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti, tornata a colpire, nella notte tra lunedì e martedì, postazioni dello Stato islamico.Almeno diciassette miliziani curdi hanno perso la vita dopo che un membro del gruppo estremista si è fatto saltare in aria a bordo di un'autobomba.Nuovi attacchi si sono registrati anche nella città irachene di Qara Tapah, a pochi chilomentri da Mosul. Secondo testimoni, oltre 9'000 persone sono dovute fuggire.  Leggi tutto

Regionale

Due giorni di venti tempestosi

Il periodo di tempo bello e caldo sta per essere spazzato via da due giorni di vento tempestoso in arrivo da nord. MeteoSvizzera ha infatti lanciato un’allerta di grado 3, con raffiche fino a 110 chilometri orari, valida da martedì sera fino a giovedì.A sud delle Alpi, secondo Locarno Monti, il vento dovrebbe cominciare a soffiare martedì dopo cena, per poi perdere forza nella giornata di giovedì.Il vento trasporterà anche la prima neve sul versante meridionale delle Alpi, i cui passi, per la maggior parte ancora aperti, saranno imbiancati entro mercoledì.  Leggi tutto

Confederazione

Mangiare sano non è più caro

Un nutrimento che tenga conto dei principi basilari della dietetica non è necessariamente più costoso. Lo dimostra lo studio presentato martedì dall'Ufficio federale per la sicurezza alimentare.Secondo gli esperti, il paniere colmo di cibi sani ed equilibrati costa 109 franchi alla settimana e per coppia.All'opposto, per quello con poca frutta e verdura, tanta carne e prodotti ricchi di zucchero si spendono 95 franchi; per la variante intermedia, con surgelati e cibarie pronte per il consumo (tipo insalate prelavate), se ne sborsano 145.  Leggi tutto

Confederazione

Metti una pecora nel... baule

Un mongolo senza documenti è stato fermato il 10 ottobre al valico doganale di Veyrier, avendo tentato di superare la frontiera con una pecora viva nel baule dell'auto di cui era al volante.Lo stesso individuo è stato ribeccato alcuni giorni dopo, sempre nell'area ginevrina, da una pattuglia di guardie di confine con 65 chili di carne di manzo a bordo della vettura.Gli inquirenti ora lo sospettano d'essere un anello di un traffico di vasta portata con la Francia, tanto più che era già ricercato per infrazioni relative all'ordinanza sull'ammissione alla circolazione e alla legge sull'asilo.  Leggi tutto

Regionale

Dieci anni al volante senza patente

Un uomo che guidava da dieci anni senza la patente è stato fermato nella notte tra lunedì e martedì a Coira. Il conducente è incappato in un controllo della polizia comunale, i cui agenti, a causa dell’odore presente nella vettura, hanno deciso di procedere a una verifica del tasso alcolemico.Dopo un primo risultato positivo, l’uomo è stato sottoposto anche a un test del sangue, mentre i poliziotti verificavano le informazioni sul suo conto.È' così emerso che il conducente non ha mai ricevuto un patente di guida valida. L'uomo dovrà quindi rispondere alla giustizia grigionese.  Leggi tutto

Mondo

Sentenza Pistorius: appello in forse

La famiglia di Oscar Pistorius, che è stato consegnato alla polizia immediatamente dopo la lettura della sentenza, non ha voluto commentare la decisione della giudice Thokozile Masipa.I genitori di Reeva Steenkamp hanno invece fatto sapere di non voler ricorrere in appello contro la condanna a cinque anni di prigione. L'accusa ne aveva chiesti dieci.La difesa, che aveva chiesto gli arresti domiciliari e lavori d'interesse generale, non è ancora in grado di dire se ci sarà un ricorso. La decisione dovrà arrivare entro le prossime due settimane.  Leggi tutto

Confederazione

Pedoni, categoria sempre a rischio

Ogni giorno due pedoni riportano ferite devastanti sulle strade svizzere, mentre almeno uno perde la vita tutte le settimane. E' quanto indica il rapporto stilato dall'Ufficio federale per la prevenzione degli infortuni, riferendo che nel 2013 i morti sono stati 69 e i gravemente lesionati 723.Il tributo più pesante lo pagano gli anziani: il 70% dei deceduti aveva infatti più di 69 anni, con una proporzione di otto volte maggiore rispetto a chi aveva meno di 18 anni.Poco meno dei tre quarti degli incidenti, sia con esito letale che no, si è verificato su passaggi protetti.  Leggi tutto

Swissinfo

La generazione Y sfida il DNA delle banche private

Immaginate un mondo dove i cortesi impiegati di banca sono stati sostituiti da algoritmi e applicazioni per cellulari. Start-up tecnologiche e investitori aperti alle nuove opportunità digitali minacciano di sconvolgere il mondo delle banche private.  Leggi tutto

Contiene:   foto
Swissinfo

Facilitare il voto potrebbe essere controproducente

Riducendo gli ostacoli al voto, il tasso di partecipazione potrebbe crescere soprattutto tra le persone con un livello di educazione e un reddito relativamente basso. Tuttavia, a beneficiarne non sarebbero le politiche in loro favore, ma gruppi di interesse e lobbisti, avverte uno studio recente.  Leggi tutto

Contiene:   foto
Swissinfo

Gran San Bernardo: crocevia di un’ospitalità millenaria

L’ospizio che ha visto sfilare Napoleone e i cui cani hanno salvato tanti viaggiatori ha bisogno di diversi milioni per assicurarsi un futuro. Le sue mura millenarie accolgono sempre migliaia di persone, di passaggio o in cerca di spiritualità.  Leggi tutto

Contiene:   foto
Swissinfo

Allenarsi per essere i campioni degli apprendisti

L'élite degli apprendisti della Svizzera gareggia una volta l'anno per diventare campione nella propria professione. La competizione è una vetrina del modello elvetico di formazione duale, cui altri paesi sono interessati, ma che necessita anche rinnovamenti.  Leggi tutto

Contiene:   foto