Mondo

"Ebola è fuori controllo"

Il presidente statunitense Barack Obama ha dichiarato che la diffusione di Ebola è "fuori controllo"Le persone ormai muoiono in mezzo alla strada, ha detto Obama ad Atlanta, dove ha visitato il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie e ha presentato il piano di intervento per combattere la febbre emorragica.Secondo il numero uno della Casa Bianca l'epidemia è ormai "una minaccia potenziale alla sicurezza globale e peggiorerà prima di migliorare". "Creeremo un ponte aereo per far arrivare al più presto gli operatori sanitari e le forniture mediche in Africa occidentale".  Leggi tutto

Confederazione

Nuovi guai legali per Credit Suisse

Credit Suisse deve far fronte a nuovi guai giudiziari negli Stati Uniti. La Virginia ha infatti denunciato la filiale della banca e altri 12 istituti, accusati di aver venduto dei crediti ipotecari spazzatura al fondo pensione statale prima della crisi finanziaria.Lo Stato chiede una compensazione per un totale di 1,15 miliardi di dollari. Tra le banche prese di mira dalla denuncia si trovano anche Deutsche Bank, Bank of America, Goldman Sachs, HSBC, Morgan Stanley e JPMorgan.I rappresentanti dei vari istituti di credito interessatinon hanno voluto commentare la notizia, per il momento.  Leggi tutto

Mondo

"Truppe a terra fuori questione"

Non ci saranno truppe di terra statunitensi a combattere i miliziani dello Stato Islamico in Iraq e Siria.Lo ha ribadito il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest, smentendo, di fatto, il generale Martin Dempsey che, nel corso di un'audizione al Senato, sembrava aprire a un possibile coinvolgimento di soldati sul campo.Dempsey, riferendosi a possibili "operazioni complesse", che le sole truppe di Baghdad o del governo regionale curdo non sarebbero in grado di sostenere, aveva ventilato la possibilità di "estendere il ruolo dei consiglieri militari inviati in Iraq".  Leggi tutto

Cultura e spettacoli

Morto lo scrittore Juerg Schubiger

Juerg Schubiger, scrittore di racconti per bambini e psicoterapeuta, è morto lunedì sera dopo una lunga malattia, secondo quanto annunciato dalla moglie.Lo zurighese, che avrebbe compiuto 78 anni in ottobre, è stato il primo svizzero ad essere insignito del premio Hans Christian Andersen, ricevuto nel 2008 per l’insieme della sua opera, un riconoscimento internazionale spesso paragonato a un piccolo Nobel.In qualità di autore di libri per i più piccini, Schubiger affermava di voler adottare la prospettiva dei bambini e raccontare il mondo attraverso i loro occhi.  Leggi tutto

Mondo

Un colpo di mortaio da Gaza a Israele

Un colpo di mortaio è stato sparato martedì dalla Striscia di Gaza su Israele, per la prima volta dall’entrata in vigore della tregua che il 26 agosto ha messo fine a sette settimane di scontri.Il tiro non ha causato vittime o danni, secondo quanto annunciato dall’esercito israeliano.Hamas, organizzazione che amministra la Striscia di Gaza, ha dichiarato di non essere al corrente di un attacco verso lo Stato ebraico. Il gruppo ha pure sottolineato che i palestinesi mantengono il loro impegno per il cessate il fuoco.  Leggi tutto

Mondo

Valls ottiene la fiducia

Il parlamento francese ha accordato la fiducia al primo ministro francese Manuel Valls, con 269 voti favorevoli e 244 contrari. Sono 31 i socialisti "frondisti" che si sono astenuti.L'Eliseo aveva annunciato la composizione del nuovo Governo francese il 26 agosto, dopo l'estromissione dei ministri che si opponevano alla linea economica del rigore, chiesta dal presidente FrançoisHollande.Il 25 agosto Valls si era dimesso in seguito alle polemiche per le dichiarazioni del ministro dell'economia, Arnaud Montebourg, poi sostituito con l'ex banchiere Emmanuel Macron.  Leggi tutto

Mondo

Fisco internazionale da rinnovare

I paesi di OCSE e G20 hanno raggiunto un’intesa per impedire alle multinazionali di aggirare il fisco. Resta escluso solo il tema delle "pratiche fiscali dannose", su cui restano dei disaccordi su alcuni passaggi tecnici.L’intesa copre invece diversi campi legati ai cambiamenti che hanno interessato il mondo economico negli ultimi anni, come le sfide legate all’economia digitale e ai modelli di business che questa rende possibile.La Svizzera, che ha partecipato a tutti i gruppi di lavoro, si è detta soddisfatta dal progetto che assicura parità di condizioni tra tutti i paesi.  Leggi tutto

Confederazione

Pericolosa l'altalena Gunggung

Ikea ha invitato martedì i clienti che hanno acquistato un'altalena per bambini del modello Gunggung a riportarla in negozio, dove saranno rimborsati. Fissaggi per il soffitto "non all'altezza degli standard qualitativi" rappresentano infatti un pericolo di lesioni, anche gravi.  Leggi tutto

Mondo

La Germania cambia idea su Uber

Un tribunale regionale tedesco, che in agosto aveva proibito l’uso dell’applicazione Uber, ha fatto marcia indietro. Secondo la corte di Francoforte il servizio è illegale, ma non ritiene giustificato il divieto per direttissima imposto su tutto il territorio tedesco.La società californiana è presente in 40 paesi e propone, tramite un’applicazione per smartphone, di mettere in contatto privati per il trasporto in città a tariffe inferiori di quelle proposte dai taxisti.Il servizio viene proposto anche in Svizzera, in particolare a Zurigo e, da inizio settembre, a Ginevra.  Leggi tutto

Mondo

Ricostruzione Gaza: sorveglierà l'ONU

Israele, Autorità Nazionale Palestine e ONU hanno raggiunto un accordo per accelerare la ricostruzione di Gaza: le Nazioni Unite assicureranno che i materiali destinati alla riedificazione verranno utilizzati per scopi civili.Questo "è un passo importante per immaginare quale obiettivo futuro l’annullamento di tutte le restrizioni che pesano sulla Striscia", ha dichiarato il coordinatore ONU in Medio Oriente.Il ministro palestinese dell’economia aveva calcolato in 5 miliardi di dollari le perdite complessive subite durante la recente operazione israeliana "Margine protettivo".  Leggi tutto

Economia

Banchieri contro il protezionismo

I banchieri svizzeri sono contrari alle tendenze protezionistiche che si stanno delineando e intendono continuare a fornire prestazioni transfrontaliere. Nel corso della loro giornata hanno ribadito che dal momento che un accordo con l'UE sui servizi finanziari non è all'ordine del giorno, Berna deve trovare rapidamente delle soluzioni con i 28 Stati membri ed in particolare Italia, Francia, Germania e Spagna. Solo così si eviterà la delocalizzazione di impieghi. Gli istituti elvetici si dicono disposti ad aderire alle norme internazionali, ma sono fermamente contrari a spingersi oltre.  Leggi tutto

Confederazione

Niente aborti determinati dal sesso

Chi vuole il maschietto non deve poter abortire dopo aver scoperto di aspettare una femminuccia, o viceversa: è il senso di una mozione dell'argoviese Pascale Bruderer, adottata tacitamente dal Consiglio degli Stati.La legge che vieta i controlli per determinare il sesso dei nascituri, salvo per la diagnosi di una malattia, può essere elusa grazie ad esami dalla nona settimana di gravidanza, quando abortire è permesso fino alla dodicesima.Stando alla parlamentare socialista, basterebbe vietare ai laboratori di trasmettere l'informazione al medico, soluzione condivisa pure dal Governo.  Leggi tutto

Swissinfo

«Contrabbando culturale» per avvicinare Svizzera e Lombardia

Si è tenuto domenica nella splendida cornice del Museo Cantonale d'Arte di Lugano, il lancio ufficiale del terzo programma di scambio binazionale di Pro Helvetia. «Viavai – Contrabbando culturale Svizzera-Lombardia» propone 19 progetti multidisciplinari che saranno presentati al pubblico in Svizzera e in Lombardia fino in aprile 2015.  Leggi tutto

Contiene:   foto