Regionale

Carambola a Capolago: 3 feriti

E’ di tre feriti il bilancio dell’incidente della circolazione avvenuto martedì pomeriggio sulla strada cantonale a Capolago, poco prima della casa anziani.Stando alle prime informazioni il conducente di una vettura con targhe italiane ha perso il controllo del veicolo che si è spostato sulla sinistra andando ad urtare il guardrail per poi rimbalzare sulla careggiata, rovesciarsi sul tetto e tornare infine sulle ruote.Tre dei quattro occupanti sono rimasti feriti, tutti apparentemente in modo non grave. Sul posto i soccorritori del SAM e la polizia cantonale.  Leggi tutto

Regionale

Incidente mortale nel Gottardo

Un grave incidente stradale ha imposto la chiusura della galleria del San Gottardo in entrambe le direzioni, martedì pomeriggio verso le 16. Code si sono formate all'entrata di entrambi i portali, segnala Viasuisse e la situazione si protrarrà almeno fino alle 20.Stando alle informazioni fornite dalla polizia urana, un automobilista svizzero che circolava in direzione nord, per cause ancora da chiarire, è finito nella corsia opposta e si è scontrato con un camion con targhe rumene. Il conducente della vettura è morto, illesi invece i due occupanti del camion.  Leggi tutto

Regionale

Luganese: pedofilo a processo

Lui ammette soltanto tre o quattro episodi, ma secondo l’accusa i soprusi commessi ai danni del nipote sarebbero diversi.Il procuratore pubblico Nicola Respini lo ha indicato chiaramente nel rinvio a giudizio, firmato settimana scorsa.Il 39enne del Luganese, in carcere dal 2013, è stato deferito alle Assise Criminali. Respini ha preannunciato comunque l’intenzione di chiedere una pena non superiore ai cinque anni. Gli abusi – ricordiamo – vanno dal 2011 al 2013. La vittima è un bambino affetto da deficit fisici, che all’epoca lo zio prendeva in cura.  Leggi tutto

Confederazione

USS: i salari devono andar su

L’Unione sindacale svizzera (USS) chiede un aumento generale dei salari fra il 2 e il 2,5% a seconda del settore. L’aumento della produttività non è stato seguito da un’evoluzione delle buste paga, hanno dichiarato i vertici dell’USS martedì a Berna, in particolare per i dipendenti con diploma di tirocinio. Le loro retribuzioni, in dieci anni (2002-2012), sono infatti aumentate del 3%, quelle dei loro superiori del 18%.Una tendenza che, secondo il presidente dell’organizzazione Paul Rechsteiner rischia di minare il sistema di apprendistato svizzero.  Leggi tutto

Mondo

Halliburton paghera' il risarcimento

Il gruppo petrolifero Halliburton ha accettato di pagare 1,1 miliardi di dollari per il suo ruolo nel disastro ecologico causato nel 2010 dall' esplosione di una piattaforma nel golfo del Messico. Il denaro verrà utilizzato per risarcire gli addetti dell'industria ittica e le vittime della catastrofe.  Leggi tutto

Cultura e spettacoli

“The Artist” forse è stato plagiato

Il regista Michel Hazanavicius è accusato di plagio per la sceneggiatura del suo film "The Artist" vincitore di cinque premi Oscar nel 2012.Una denuncia è stata presentata presso il tribunale di Parigi dallo sceneggiatore Christophe Valdenaire che afferma di aver scritto già nel 1998 la sceneggiatura di un lungometraggio molto simile a quello di Hazanavicius.Il regista di "The Artist" ha negato in blocco le accuse. La denuncia chiama in causa anche la società di produzione del film, "La petite reine", di Thomas Langmann, che stando al suo avvocato non si è detto preoccupato.  Leggi tutto

Mondo

Hollande-Gayet, multa a Closer

La magistratura francese ha condannato a una multa la rivista Closer, che pubblicò lo scoop sulla relazione clandestina tra il presidente Francois Hollande e l'attrice Julie Gayet."È la prima volta che i dirigenti di Closer sono condannati e questa condanna figurerà nella loro fedina penale", ha dichiarato l'avvocato dell'attrice Jean EnnochiLe foto incriminate non sono quelle della via dell'appartamento degli incontri d'amore segreti tra il presidente e l'attrice) che fecero scoppiare lo scandalo, bensì quelle di un numero che ritraggono la Gayet nella sua auto.  Leggi tutto

Regionale

Motociclista ferito a Jenins

Uno scontro tra un'automobile e una motocicletta martedì mattina a Jenins ha causato il ferimento piuttosto grave di un centauro che si è spostato di corsia per evitare un pedone. L'uomo è stato ricoverato all'ospedale cantonale di Coira.  Leggi tutto

Regionale

Bancario in manette per truffa

Un bancario italiano residente nel Luganese è finito in carcere lunedì con l'accusa di aver perpetrato una truffa milionaria.L'uomo, autodenunciatosi, ha malversato sull’arco di alcuni anni sia come dirigente della Julius Baer, sia, successivamente, come gestore esterno per una società di Lugano.L'inchiesta, appena avviata, è coordinata dalla procuratrice pubblica Raffaella Rigamonti. Si sospetta che nel corso degli anni il 54enne abbia usato in maniera illecita e a scopi illegittimi almeno 9 milioni di franchi.Lui sostiene d’aver speso tutto nei casinò.  Leggi tutto

Regionale

Omicidio di Vernate: 11 anni

Undici anni di carcere per omicidio e un anno per furto. E’ questa, in sintesi, la sentenza emessa martedì dal Tribunale di Costanza al processo per l'uccisione di un 43enne informatico italiano, avvenuto quattro anni e mezzo fa a Vernate. L'omicida, un 38enne operaio rumeno arrestato a maggio a Bucarest, è comparso lunedì in aula, dicendosi pentito e chiedendo scusa.In Romania le pene non sono comulabili. Dopo la sentenza l’avvocato difensore si è dichiarato soddisfatto. "Parlerò con il mio cliente e vedremo se deciderà di fare appello".  Leggi tutto

Confederazione

Gli F/A-18 vivranno più a lungo

Le Forze aeree svizzere sono favorevoli a un prolungamento, seppur limitato nel tempo, dell’utilizzo dei 32 F/A-18 utilizzati dall’esercito. L’annuncio è stato dato martedì dal comandante Aldo C. Schellenberg, a margine del meeting aereo "Air 14" organizzato a Payerne per i 100 anni dell’aviazione militare elvetica.Il consigliere federale Ueli Maurer ipotizza l’acquisizione di nuovi aerei da combattimento nel 2025."Prevediamo di presentare una valutazione sul tema verso il 2018 e illustrare il programma di armamento verso il 2022", ha precisato il ministro della difesa.  Leggi tutto

Confederazione

Ginevra, idea PLR e PPD per la rada

I ginevrini saranno chiamati alle urne il prossimo 28 settembre per esprimersi sul progetto di attraversamento della rada promosso qualche tempo fa dall’UDC che prevede la realizzazione di un tunnel sotto il lago per collegare le due sponde della città.PLR e PPD hanno deciso di lanciare la raccolta di firme per un progetto alternativo cha sarà mantenuto anche dopo la consultazione di fine mese.I due partiti borghesi non appoggiano la proposta democentrista che è ritenuta troppo vicina all’attuale ponte, che non è idonea a sgravare la circolazione e che è troppo costosa.  Leggi tutto