La televisione svizzera per l’Italia

Marija Milanovic

Arrivata in Svizzera all’età di 6 anni, mi sono diplomata in letteratura inglese, letteratura italiana e giornalismo all’Università di Neuchâtel per poi lavorare come giornalista online, appassionandomi di temi climatici e culturali. Iniziali: mrj

primo piano di mani con guanti in lattice blu che maneggiano una siringa

Altri sviluppi

Oggi in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel bollettino odierno parliamo della pace in Ucraina, della ricerca svizzera, di "Too big to fail" e di foie gras e pellicce.

Di più Oggi in Svizzera
primo piano di mani di persona mentre fa uno spinello

Altri sviluppi

Oggi in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel bollettino odierno: la Svizzera condannata dalla CEDU, Zurigo sempre la più smart, la crisi dell'alluminio e la distribuzione di cannabis a scopo ricreativo.

Di più Oggi in Svizzera
carrello in negozio caritas

Altri sviluppi

Oggi in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Oggi parliamo del triplete svizzero al Super G, del no ai finanziamenti elvetici all'UNRWA, delle minori spese per gli aiuti sociali e della conferenza sulla pace in Ucraina.

Di più Oggi in Svizzera
Camelie nel parco di Locarno.

Altri sviluppi

La resilienza delle camelie di Locarno 

Questo contenuto è stato pubblicato al L'Esposizione delle camelie nella città ticinese è arrivata alla sua 25esima edizione, ma in realtà esiste dai primi anni '20 del secolo scorso. 

Di più La resilienza delle camelie di Locarno 
luganighette cotte

Altri sviluppi

Oggi in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel bollettino odierno parliamo di carne, dipendenze, tassi d'interesse e differenze tra città e campagna.

Di più Oggi in Svizzera
martello da giudice

Altri sviluppi

Casellario, si va verso uno scambio d’informazioni tra Svizzera e Italia 

Questo contenuto è stato pubblicato al Il Consiglio federale esaminerà la possibilità di concludere un accordo bilaterale con l'Italia per facilitare lo scambio di dati riguardanti i provvedimenti giuridici emessi dalle autorità dei due Paesi.

Di più Casellario, si va verso uno scambio d’informazioni tra Svizzera e Italia 
due giovanissimi sposi palestinesi (lui 15 anni, lei, di cui si vede solo la gonna del vestito, essendo il resto del corpo nascosto da un telo, 14 anni)

Altri sviluppi

Oggi in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel bollettino odierno parliamo di antisemitismo, matrimoni tra minorenni, negoziati tra Berna e Bruxelles e difficoltà finanziarie della popolazione elvetica.

Di più Oggi in Svizzera
fotografia notturna di un cartello che indica i 30 km/h

Altri sviluppi

Oggi in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel bollettino odierno parliamo di stress al lavoro, traffico urbano, antisemitismo e trasporti pubblici.

Di più Oggi in Svizzera
pistole

Altri sviluppi

Oggi in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel bollettino odierno parliamo di materiale bellico, cioccolata, lavoro e Lex Weber.

Di più Oggi in Svizzera
giandujotto in mezzo ad altri cioccolatini

Altri sviluppi

La “guerra del Gianduiotto” è finita

Questo contenuto è stato pubblicato al Il tipico cioccolatino di Torino sarà presto un IGP: Lindt ha infatti rinunciato a opporsi ulteriormente.

Di più La “guerra del Gianduiotto” è finita
spalla del comandante Thomas Suessli, divisa militare con gradi

Altri sviluppi

Oggi in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel bollettino odierno parliamo di neutralità svizzera, energia nucleare, finanze dell'esercito e richiedenti l'asilo.

Di più Oggi in Svizzera
Riflesso su una porta di vetro di una famiglia ebrea ultraortodossa.

Altri sviluppi

Oggi in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Oggi parliamo di aumento di domande di asilo ed episodi di antisemitismo, ma anche di letteratura e frontalieri.

Di più Oggi in Svizzera
philippe eggimann

Altri sviluppi

Carenza di medici, non è (solo) colpa del numerus clausus

Questo contenuto è stato pubblicato al Per il vice-direttore dell'FMH Philippe Eggimann la soluzione alla penuria di medici nella Confederazione è causata anche dalle condizioni lavorative del settore.

Di più Carenza di medici, non è (solo) colpa del numerus clausus

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR