Navigation

Vent'anni fa apriva la prigione di Guantanamo

Contenuto esterno

Proprio l'11 gennaio del 2002 arrivavano i primi prigionieri nella base navale americana, sull'isola di Cuba. Convertita in un carcere di massima sicurezza destinato a terroristi e sospettati tali, la base navale a Guantanamo Bay arrivò ad contenere oltre 700 prigionieri. Oggi ne restano 39. Quella prigione speciale, allora tanto discussa e oggi quasi dimenticata, simbolo dell’eccezione allo stato di diritto nel nome della lotta al terrore dopo gli attentati dell’11 settembre, non è ancora stato chiusa. Probabilmente non lo sarà ancora per diversi anni.

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 gennaio 2022 - 19:13
tvsvizzera.it/fra con Keystone-ATS

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?