La televisione svizzera per l’Italia

I libri di testo svizzeri non affrontano abbastanza le questioni razziali

Lo studente legge il libro
Qualcosa è migliorato, ma molto resta da fare, secondo esperte ed esperti. © Keystone / Christian Beutler

Esperti ed esperte avvertono che le questioni di razza non sono sufficientemente affrontate nei libri di testo scolastici svizzeri.

La Commissione federale contro il razzismo ha presentato lunedì uno studioCollegamento esterno in cui si osserva che la normalità sociale è rappresentata in modo piuttosto omogeneo e bianco nei libri scolastici svizzeri. Secondo la Commissione, il razzismo è un argomento che dovrebbe far parte del curriculum scolastico.

Il dibattito sulle questioni di razza si è intensificato negli ultimi anni e i libri di testo scolastici si sono in qualche modo adattati. C’è una crescente sensibilità, per esempio, nei confronti di termini problematici come “indiano” o “eschimese”, non più considerati politicamente corretti in riferimento alle popolazioni indigene degli Stati Uniti e del Canada. La nozione di una Svizzera “coloniale” è ora affrontata in alcuni libri didattici, secondo lo studio che ha esaminato come i testi scolastici rossocrociati affrontano il razzismo e la rappresentazione della diversità sociale.

Severe accuse di Amnesty alla Svizzera

Questo, però, non è sufficiente, dice la Commissione. Il tema del razzismo non compare né nel “Plan d’études” (piano di studi) in lingua francese (come nemmeno in quello ticinese) né nel suo omologo in lingua tedesca (“Lehrplan 21”). I libri di testo non offrono una definizione esaustiva del razzismo. Viene presentato solo in una prospettiva storica o come fenomeno interpersonale. Manca però la sua dimensione strutturale, che contribuisce alla gerarchizzazione e alla categorizzazione degli individui.

Diversità limitata

L’analisi mostra anche che i libri di testo offrono poche possibilità di riflessione critica sul razzismo e solo occasionalmente rappresentano una società plurale risultante dalla migrazione. La norma sociale è generalmente presentata come bianca e la diversità è limitata alle pagine esplicitamente dedicate a questo tema.

Nel complesso, la rappresentazione della diversità è più marcata per la Svizzera e l’Europa che per i territori più lontani. Questi ultimi sono spesso presentati in modo stereotipato, con comunità culturalmente omogenee. Gli Inuit, per esempio, sono presentati nella loro dimensione tradizionale, senza ritratti individuali di Inuit moderni che offrirebbero una visione più sfumata.

Secondo la stessa fonte, il corpo insegnanti trova che i libri siano inadeguati e che la loro formazione sia carente in questo campo. La Commissione raccomanda quindi di includere il tema del razzismo nei programmi di studio e di rafforzare le competenze degli insegnanti.

Attualità

autostrada con cartelli

Altri sviluppi

Galleria autostradale del San Gottardo chiusa per otto notti

Questo contenuto è stato pubblicato al A causa di lavori di manutenzione, il tunnel autostradale del San Gottardo sarà chiuso al traffico in entrambe le direzioni per un totale di otto notti nel mese di giugno.

Di più Galleria autostradale del San Gottardo chiusa per otto notti
nave militare

Altri sviluppi

Navi della flotta russa arrivano a Cuba

Questo contenuto è stato pubblicato al Quattro navi della marina militare russa, tra cui un sommergibile nucleare, sono arrivate mercoledì nella baia dell'Avana, dopo aver partecipato a delle manovre.

Di più Navi della flotta russa arrivano a Cuba
persone in posa per una foto

Altri sviluppi

I leader del G7 riuniti in Puglia

Questo contenuto è stato pubblicato al Al centro del vertice organizzato a Borgo Egnazia che riunisce i capi di Stato e di Governo di Stati Uniti, Germania, Italia, Francia, Regno Unito, Canada e Giappone vi è la guerra in Ucraina.

Di più I leader del G7 riuniti in Puglia
persona paga fatture

Altri sviluppi

Almeno 400’000 persone hanno troppi debiti in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Analizzando la banca dati di una società attiva nel campo dei controlli di solvibilità, i giornali del gruppo Tamedia hanno fatto una mappatura della situazione dell'indebitamento in Svizzera.

Di più Almeno 400’000 persone hanno troppi debiti in Svizzera
persona sventola bandiera tricolore da un'auto

Altri sviluppi

Cosa si può fare in Svizzera per festeggiare una vittoria all’Euro di calcio

Questo contenuto è stato pubblicato al I cortei e i concerti di clacson dopo la vittoria della nazionale del cuore sono una tradizione durante gli Europei e i Mondiali di calcio. Ma cosa permettono o non permettono di fare le polizie cantonali svizzere?

Di più Cosa si può fare in Svizzera per festeggiare una vittoria all’Euro di calcio
adesivi che indicano direzioni in tedesco e ucraino

Altri sviluppi

Statuto S per rifugiati ucraini, giro di vite per contrastare gli abusi

Questo contenuto è stato pubblicato al Due mozioni parlamentari chiedono che le condizioni e le regole riguardanti lo statuto di protezione S concesso alle rifugiate e ai rifugiati ucraini vengano inasprite per evitare abusi.

Di più Statuto S per rifugiati ucraini, giro di vite per contrastare gli abusi
bandiera svizzera

Altri sviluppi

Svizzera molto vulnerabile agli shock geopolitici

Questo contenuto è stato pubblicato al Per gli economisti di UBS, la Svizzera presenta una vulnerabilità superiore alla media agli shock geopolitici, ma nel contempo il Paese ha imparato anche a far fronte ai relativi rischi.

Di più Svizzera molto vulnerabile agli shock geopolitici

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR