La televisione svizzera per l’Italia

Gli abusi sui minori continuano ad aumentare in Svizzera

Bambino nascosto sotto le coperte del letto
I genitori stressati potrebbero essere il motivo per cui gli abusi sui minori sono in aumento in Svizzera. Keystone / Christof Schuerpf

Il numero di bambini e bambine vittime di abusi fisici o psicologici in Svizzera è aumentato per il quinto anno consecutivo, secondo i dati degli ospedali pediatrici.

I 20 ospedali che hanno partecipato all’indagine annuale hanno segnalato 1’889 casi nel 2022, un aumento del 14% rispetto all’anno precedente.

L’anno scorso circa il 30% dei casi riguardava la negligenza, seguita dal 28% di abusi fisici e dal 27% di abusi psicologici come motivi più comuni di ricovero.

Ma i bambini e le bambine possono anche essere gravemente traumatizzati dall’essere testimoni di abusi domestici che coinvolgono i loro genitori.

Le ragazze hanno maggiori probabilità di essere vittime rispetto ai ragazzi in tutte le forme di maltrattamento, ma in particolare nell’abuso sessuale, dove rappresentano l’84% dei casi.

Circa il 44,8% dei casi riguarda bimbi e bimbe di età inferiore ai sei anni e il 18% delle vittime non ha compiuto il primo anno di vita.

Il numero di abusi su minori è in costante aumento dal 2018, quando  ne erano stati registrati 1’502.

Contenuto esterno

Georg Staubli, che dirige l’unità di protezione dei bambini presso l’Ospedale pediatrico universitario di Zurigo, ha dichiarato all’emittente pubblica svizzera SRF che è difficile individuare la causa dell’aumento dei casi. Ha ipotizzato che la colpa possa essere in parte dell’aumento della pressione sui genitori. “La perdita del lavoro, lo stress o le paure dovute all’inflazione o alla guerra in Ucraina potrebbero essere dei fattori”, ha detto.


In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR