Navigation

Spazzini-rifugiati fanno risplendere Roma

Contenuto esterno


Questo contenuto è stato pubblicato il 13 aprile 2017 - 21:07
tvsvizzera/spal con RSI (TG del 13.4.2017)

A Roma da qualche tempo alcuni quartieri sono tornati a risplendere. Ma non tanto per un impegno straordinario di autorità e servizi comunali.

Se alcune strade sono ora pulite lo si deve a un piccolo esercito di volontari armati di paletta e scopino. Chi sono? Si tratta di richiedenti asilo, quasi tutti giovani africani desiderosi di rendersi utili al paese che li ha salvati e ora li ospita.

Non guadagnano molto, poche decine di euro al giorno ma a sentire le loro opinioni la gratificazione migliore è data dalla gente comune che li ringrazia. Il risultato in certe zone è sorprendente: quartiere Monteverde, Via Donna Olimpia ma anche alcune strade degradate dove le istituzioni non arrivavano sono ora bonificate dai rifiuti.

Sono partiti in due e ora sono più di duecento i nuovi operatori ecologici stranieri che si muovono per l’Urbe. Il reportage del TG.  

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.