La televisione svizzera per l’Italia

Energia, un patto di solidarietà con Italia e Germania

Albett Rösti con Annalena Baerbock
Albert Rösti e Annalena Baerbock all'apertura del "Berlin Energy Transition Dialogue". KEYSTONE

Per la sicurezza energetica il consigliere federale Albert Rösti ha firmato martedì a Berlino un accordo di solidarietà sul gas con il vicecancelliere tedesco, Robert Habeck, e il ministro italiano dell'ambiente e della sicurezza energetica, Gilberto Pichetto Fratin.

I tre Paesi si impegnano ad aiutarsi reciprocamente: in caso di dichiarazione dello stato di emergenza, e dopo aver adottato tutte le misure possibili a livello nazionale, la Svizzera potrà così fare appello alla solidarietà di Germania e Italia per l’approvvigionamento dei propri clienti protetti, ossia le economie domestiche, gli ospedali o i servizi di emergenza. Lo stesso potranno fare i due Paesi confinanti.

Il ministro elvetico dell’energia ha approfittato della sua visita di lavoro a Berlino anche per discutere con il ministro tedesco per il digitale e i trasporti, Volker Wissing, dello sviluppo della qualità e delle capacità del trasporto ferroviario lungo il corridoio Reno-Alpi. I due hanno evocato l’introduzione dell’accoppiamento automatico digitale (DAC), che rende il traffico merci su rotaia più semplice ed efficiente. L’avviamento di questo dispositivo in Svizzera deve essere coordinato con l’Europa. 

Rösti ha pure partecipato all’inaugurazione – assieme ad Habeck e alla ministra tedesca degli esteri, Annalena Baerbock – del “Berlin Energy Transition Dialogue”, una conferenza internazionale organizzata dal governo tedesco che quest’anno ha per motto “Accelerating the Global Energy Transition”.

Attualità

L'aula della CEDU.

Altri sviluppi

La Commissione degli affari giuridici critica la decisione della CEDU

Questo contenuto è stato pubblicato al Per la Commissione degli affari giuridici del Consiglio degli Stati, non vi è motivo di dare seguito alla sentenza della Corte europea dei diritti dell'Uomo contro la Svizzera per violazione dei diritti umani in ambito ambientale.

Di più La Commissione degli affari giuridici critica la decisione della CEDU
L'etichetta colorata di Nutri-Score.

Altri sviluppi

Migros rinuncia alle etichette Nutri-Score

Questo contenuto è stato pubblicato al La decisione del numero uno svizzero del commercio al dettaglio è stata fortemente criticata dalla Fondazione per la protezione dei consumatori.

Di più Migros rinuncia alle etichette Nutri-Score
Il premier Benjamin Netanyahu (sinistra) e il ministro della difesa Yoav Gallant.

Altri sviluppi

Gaza, Israele rigetta le accuse dell’Aia

Questo contenuto è stato pubblicato al Tutti i partiti israeliani difendono il premier Netanyahu e il ministro della difesa Gallant, accusati di crimini di guerra e contro l’umanità dal procuratore capo della Corte penale internazionale dell'Aia.

Di più Gaza, Israele rigetta le accuse dell’Aia
Manifestazioni contro Netanyahu.

Altri sviluppi

Mandato d’arresto contro i leader israeliani e di Hamas

Questo contenuto è stato pubblicato al Mandati di arresto nei confronti del premier israeliano Benjamin Netanyahu e il suo ministro della Difesa Yoav Gallant come anche del leader di Hamas Yahya Sinwar per "crimini di guerra e crimini contro l'umanità".

Di più Mandato d’arresto contro i leader israeliani e di Hamas
La locomotiva Re 4/4 II

Altri sviluppi

Un’icona svizzera viaggia verso la pensione

Questo contenuto è stato pubblicato al Le locomotive RE 4/4 II dopo oltre 60 anni di apprezzata carriera nei prossimi anni verranno dismesse dalle Ferrovie federali svizzere.

Di più Un’icona svizzera viaggia verso la pensione
I soccorritori sul luogo dell'incidente dell'elicottero in cui viaggiava il presidente Raisi.

Altri sviluppi

Teheran conferma la morte del presidente Raisi

Questo contenuto è stato pubblicato al Il leader iraniano è morto nell'elicottero caduto in una regione montuosa nei pressi del confine con l'Azerbaigian.

Di più Teheran conferma la morte del presidente Raisi

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR