Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Teologo vaticano: "Ho un compagno". Rimosso

Suscitano clamore e l'irritazione della gerarchia ecclesiastica le dichiarazioni di Krzysztof Olaf Charamsa, ufficiale della Congregazione per la dottrina della fede

Hanno suscitato clamore le affermazioni del teologo Krzysztof Olaf Charamsa che nel corso di una conferenza stampa ha confessato con orgoglio la sua omosessualità e ha ammesso di avere un compagno (che ha presentato ai media). "Voglio che la Chiesa e la mia comunità sappiano chi sono: un sacerdote omosessuale, felice e orgoglioso della propria identità. Sono pronto a pagarne le conseguenze, ma è il momento che la Chiesa apra gli occhi di fronte ai gay credenti e capisca che la soluzione che propone loro, l'astinenza totale dalla vita d'amore, è disumana". Ma più del tenore di tali affermazioni ha colpito l'autore delle stesse.

Il religioso 43enne non è infatti un sacerdote qualunque: Krzysztof Olaf Charamsa, che ha studiato anche a Lugano, è segretario aggiunto della Commissione teologica internazionale vaticana e ufficiale della Congregazione per la dottrina della fede.

Non si è fatta attendere la risposta delle gerarchie ecclesiastiche al coming out del sacerdote polacco. Il portavoce vaticano Federico Lombardi ha in proposito osservato che "certamente Certamente monsignor Charamsa non potrà continuare a svolgere i compiti precedenti presso la Congregazione per la dottrina della fede e le università pontificie, mentre gli altri aspetti della sua situazione sono di competenza del suo Ordinario diocesano".

Il gesuita vicino a papa Francesco ha aggiunto che "la scelta di operare una manifestazione così clamorosa alla vigilia della apertura del sinodo - dichiara padre Lombardi a proposito di monsignor Charamsa - appare molto grave e non responsabile, poiché mira a sottoporre l'assemblea sinodale a una indebita pressione mediatica".

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×