Navigation

Maltempo negli USA, 20 tornado in 12 ore

I violenti vortici, inconsueti per la stagione, hanno causato almeno 7 vittime e 10 feriti in 3 stati del sud: Mississippi, Tennessee, Arkansas

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 dicembre 2015 - 12:41

Una ventina di tornado si sono abbattuti nel Sud degli Stati Uniti nelle ultime dodici ore. I violenti vortici, inconsueti in questa stagione, hanno causato almeno 7 vittime. I feriti gravi sono una decina.

La furia meteorologica senza precedenti ha colpito 3 stati del sud: il Mississippi, il Tennessee e l'Arkansas. Le persone che hanno perso la vita sono rimaste schiacciate dalle macerie. Il bilancio potrebbe aggravarsi: stando alle autorità, ci sono ancora molti dispersi.

Centinaia le case distrutte, decine i paesi rimasti senza elettricità. Molti aeroporti nei 3 Stati sono chiusi, proprio in coincidenza con l'inizio delle festività natalizie.

Nelle prossime ore sono previste altre tempeste, forti venti e piogge torrenziali, e i meteorologi avvertono: i tornado stanno proseguendo la loro devastante corsa verso nord.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.