Navigation

Gli Stati Uniti cercano i sopravvissuti ai tornado

Contenuto esterno

"Ormai speriamo solo nei miracoli". Il governatore del Kentucky, Andy Beshear, appare stanco, nei suoi occhi il disastro peggiore della storia del suo stato, con la tempesta di tornado che ha provocato almeno 80 morti sui 90 finora accertati nei sei stati degli Usa colpiti. Molti i bambini, molti gli obitori dove non c'è più posto per le bare. L'America intera osserva sotto shock, e non c'è da farsi illusioni: il bilancio delle vittime - spiegano le autorità - è destinato a salire vertiginosamente perché i dispersi sono tanti, troppi.

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 dicembre 2021 - 14:14
tvsvizzera.it/fra con Keystone-ATS

Le operazioni di soccorso e la ricerca di altri sopravvissuti intrappolati va avanti senza sosta tra le macerie delle cittadine e dei villaggi in gran parte rasi al suolo, con le case sbriciolate e ridotte a pezzetti di legno, come ha detto Beshear. Non solo in Kentucky ma anche in Illinois, Tennessee, Arkansas, Missouri, Mississippi. I danni sono incalcolabili, ma è ancora troppo presto per azzardare stime e parlare di ricostruzione. Con i contraccolpi sull'economia che devono ancora fare i conti con intere contee senza corrente elettrica, senz'acqua e con strade e ferrovie interrotte e in parte distrutte.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?