Navigation

Un clandestino maliano eroe francese

Un giovane maliano di 22 anni, clandestino in Francia, è diventato un eroe in Francia: Mamoudou Gassama ha scalato a mani nude la facciata di un palazzo a Parigi per salvare un bambino di 4 anni sospeso nel vuoto all'esterno di un balcone.

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 maggio 2018 - 12:13
tvsvizzera.it/fra con RSI
Contenuto esterno


Il presidente Emmanuel Macron lo ha ricevuto lunedì mattina all'Eliseo per congratularsi personalmente con lui. Il gesto ha suscitato un'emozione enorme nel paese. Il maliano si stava recando in un bar per seguire la finale di Champions League quando ha visto il piccolo sospeso al 4 piano. Con una serie di balzi, passando da un balcone all'altro, è riuscito ad afferrarlo e a metterlo in salvo.

Sembra che il piccolo fosse stato lasciato solo in casa dai genitori. È stato affidato all'ufficio per la protezione dei minori, mentre il padre è in stato di fermo.

Medaglia, diploma, regolarizzazione e nuovo lavoro

Gassama, 22 anni, arrivato in Francia nel settembre scorso, ha incontrato il presidente all'Eliseo, ed è stato ricevuto da solo: "tutti i suoi documenti saranno regolarizzati", ha assicurato la presidenza. Gassama ha ricevuto una medaglia e un diploma che attesta la "riconoscenza della Repubblica francese" per il suo gesto.

Macron ha annunciato sulla sua pagina Facebook che il giovane - soprannominato ormai da tutti Spiderman per l'abilità mostrata nel salire sulla facciata del palazzo - entrerà a far parte del corpo dei Pompieri di Parigi, che sono "pronti ad accoglierlo".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.