Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Uragano Dorian, almeno 20 morti alle Bahamas

Il bilancio delle vittime dell'uragano Dorian alle Bahamas è salito a 20 morti, ma questo numero, spiegano le autorità, è destinato inevitabilmente a crescere ancora vista la quantità di dispersi. Intanto la tempesta sta colpendo la costa est degli Stati Uniti.

(1)

Servizio TG

Secondo quanto dichiarato da Mark Lowcock, che dirige l'Ufficio degli affari umanitari delle Nazioni Unite nell'arcipelago delle Bahamas ci sono 70'000 persone che hanno bisogno di assistenza, colpite da una "enorme devastazione".

"I primi passi che le Nazioni Unite affronteranno sarà fornire assistenza salvavita urgente, cibo, acqua potabile, medicine e rifugi", ha precisato.

Intanto l'uragano ha perso potenza, ma sta comunque creando diversi danni. Giovedì ha colpito la costa sudest degli Stati Uniti, dove 200'000 edifici sono rimasti senza corrente elettrica. Circa 3 milioni di persone tra Florida, Georgia e Carolina del sud e del nord hanno dovuto lasciare la propria casa. Due persone hanno perso la vita cadendo mentre stavano i svolgendo dei lavori per prepararsi all'uragano. 

 La Florida è stata solo sfiorata, mentre nella Carolina del Sud gli effetti sono più pesanti. Si teme in particolare il momento in cui Dorian colpirà la Carolina del Nord, nella zona molto esposta degli Outer Banks.

tvsvizzera.it/Zz/ats/reuters con RSI (TG del 05.09.2019)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box