La televisione svizzera per l’Italia

Aperta ai treni la Galleria di base del Monte Ceneri

Imbocco di un traforo ferroviario; si vedono bene i binari, le installazioni elettriche e di ventilazione
È l'ultimo tassello della Nuova ferrovia transalpina (NFTA o Alptransit). Keystone / Gaetan Bally

È entrata in esercizio domenica mattina, in coincidenza con l'entrata in vigore dell'orario ferroviario 2021, la Galleria di base del Monte Ceneri. Ultimo tassello della Nuova ferrovia transalpina (NFTA o Alptransit), oltre ad avere un grande impatto sul traffico locale renderà più rapidi e frequenti i collegamenti sull'asse sud-nord e presto consentirà di raggiungere Zurigo da Milano in 3 ore e 17 minuti.

L’offerta tra il capoluogo lombardo e la più grande città svizzera è al momento ridotta e lo sarà almeno fino al 17 gennaio a causa del Covid. Ma una volta applicato pienamente il nuovo orario, sarà ampliata a dieci collegamenti diretti quotidiani, che beneficeranno dei nuovi tempi di percorrenza. I viaggiatori in partenza da Basilea potranno invece usufruire ogni giorno di un secondo collegamento diretto per Milano via Lucerna.

L’orario 2021 apporterà miglioramenti nel trasporto merci e passeggeri nazionale e internazionale. È introdotto ad esempio un EuroCity diretto Zurigo-Genova, a frequenza quotidiana, mentre tra Zurigo e Monaco di Baviera ne circoleranno giornalmente sei per direzione e il tempo di percorrenza si riduce di 45 minuti.

Ma la vera rivoluzione è a sud delle Alpi. Non solo per la possibilità di raggiungere più rapidamente la Svizzera interna (il viaggio da Lugano a Zurigo dura adesso meno di due ore, ovvero 1 ora e 55), ma poiché la nuova linea avvicina i principali centri del canton Ticino, rendendo i treni regionali TiLo una sorta di rete metropolitana.

Contenuto esterno

Anche in Ticino la pandemia ha causato dei ritardi e l’orario 2021 sarà introdotto in due fasi, la prima il 13 dicembre, la seconda il 5 aprile 2021. Da aprile circoleranno più treni: il triangolo Lugano-Bellinzona-Locarno sarà coperto a cadenza semi-oraria.

Traffico merci

Non solo i viaggiatori, ma anche le merci arriveranno più velocemente a destinazione. Il corridoio di 4 metri per il trasporto di semirimorchi sulle tratte Basilea-Chiasso e Basilea-Luino è stato completato in tempo per il cambiamento d’orario.

Dopo una fase di sviluppo, da fine 2022 la capacità di carico giornaliera sarà aumentata a oltre 3’000 posti per semirimorchi. Il vantaggio del trasporto intermodale è che con ogni semirimorchio portato su rotaia FFS Cargo risparmia 0,3 tonnellate di CO2 ed emette 11 volte meno gas serra.

Più in generale, il completamento della NFTA consente il transito di treni merci più lunghi e pesanti, più corse e più rapidità: il tempo di percorrenza da Rotterdam a Milano si riduce di circa due ore.
 

Contenuto esterno

Per saperne di più, sul completamento della Nuova ferrovia transalpina:

PLACEHOLDER

tvsvizzera.it/ri

Attualità

paul watson

Altri sviluppi

Arrestato il fondatore di Sea Shepherd

Questo contenuto è stato pubblicato al Paul Watson, fondatore di Sea Shepherd e attivista da tempo impegnato contro la caccia alle balene, è stato arrestato domenica in Groenlandia in base a un mandato internazionale emesso dal Giappone.

Di più Arrestato il fondatore di Sea Shepherd
kamala harris

Altri sviluppi

Dopo il ritiro di Joe Biden, Kamala Harris è sostenuta da più parti

Questo contenuto è stato pubblicato al I 50 presidenti statali del partito democratico statunitense hanno appoggiato Kamala Harris, sostenendola come nuova candidata presidenziale del partito, che si confronterà con Donald Trump.

Di più Dopo il ritiro di Joe Biden, Kamala Harris è sostenuta da più parti
obre di combattenti houthi

Altri sviluppi

Yemen, gli Houthi promettono vendetta contro Israele

Questo contenuto è stato pubblicato al I ribelli Houthi che controllano lo Yemen hanno promesso una risposta totale e senza regole nei confronti di Israele, dopo il bombardamento subìto sabato sera nell'importante porto di Al-Hudayda.

Di più Yemen, gli Houthi promettono vendetta contro Israele
Cielo nero.

Altri sviluppi

Piogge più intense e più frequenti a causa del cambiamento climatico

Questo contenuto è stato pubblicato al Il cambiamento climatico tende a rendere le precipitazioni più intense e più frequenti in Svizzera dal 1901. I versanti nord e sud delle Alpi nonché il nord-est del Paese sono i più interessati dal fenomeno, indica uno studio di MeteoSvizzera.

Di più Piogge più intense e più frequenti a causa del cambiamento climatico
Volontari al lavoro a Lostallo.

Altri sviluppi

Centinaia di volontari accorsi a sostegno della Mesolcina

Questo contenuto è stato pubblicato al A circa un mese dalla violenta ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Mesolcina, oggi a Lostallo (GR) oltre 190 volontari si sono rimboccati le maniche per sgomberare strade e campi dai detriti.

Di più Centinaia di volontari accorsi a sostegno della Mesolcina
La droga sequestrata dalla polizia di Berna.

Altri sviluppi

Maxi sequestro di droga a Berna

Questo contenuto è stato pubblicato al Durante retate svolte questa settimana nei cantoni di Berna e Friburgo le forze dell'ordine hanno sequestrato circa una tonnellata di hashish e marijuana e arrestato diverse persone. Le indagini sono ancora in corso.

Di più Maxi sequestro di droga a Berna
Passeggeri in attesa all'aeroporto.

Altri sviluppi

Tilt informatico, problemi anche in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Colpito soprattutto il traffico aereo a Zurigo-Kloten e il settore energetico, risparmiate invece le banche e la Borsa.

Di più Tilt informatico, problemi anche in Svizzera

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR