Navigation

Riciclare per favorire un'economia circolare

La Giornata mondiale del riciclaggio serve per sensibilizzare le persona ad essere maggiorante attenta con i rifiuti. Keystone / Georgios Kefalas

L’economia circolare è il futuro. E con la Giornata mondiale del riciclaggio, giunta alla sua quarta edizione, si vuole sensibilizzare la popolazione sul tema, ponendo l’accento sul ruolo centrale dell’economia circolare per la protezione delle risorse e del clima.

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 marzo 2022 - 15:55
tvsvizzera.it/fra

Se da un lato la Svizzera figura tra i 5 paesi al mondo con una maggiore produzione annuale di rifiuti pro capite (oltre i 700 kg), è altrettanto vero che primeggia per la percentuale di riciclaggio effettivo delle varie tipologie di rifiuti raccolti separatamente (53%).

E anche in Ticino, secondo i dati del 2020, i rifiuti diventano risorsa. In particolare, ad esempio, ogni anno vengono raccolte ben 43'716 tonnellate di scarti vegetali, provenienti dalle economie domestiche e dai professionisti del settore. Questo quantitativo viene convertito in circa 28'000 tonnellate di compost, un concime indigeno riutilizzabile, rende noto il Dipartimento del territorio ticinese.

Ecco cosa significa 'economia' circolare:

Contenuto esterno


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?