La televisione svizzera per l’Italia

Aeroporti, arriva il test degli esplosivi

Negli scali svizzeri, i passeggeri dovranno sottoporvisi da inizio settembre; è un adeguamento alle norme europee e i responsabili sicurezza promettono celerità

Dall’inizio di settembre, negli aeroporti svizzeri i passeggeri dovranno sottoporsi a un nuovo tipo di controllo, che permette di identificare la presenza di esplosivi.

Non basterà più dunque togliersi la giacca, depositare la cintura e altri oggetti in metallo, gettare la bottiglietta d’acqua ed esibire gli apparecchi elettronici. Ma secondo i responsabili della sicurezza il nuovo esame non dovrebbe tradursi in lungaggini.

Con il test degli esplosivi, che mira a ridurre ulteriormente il rischio di attacchi terroristici, la Svizzera si adegua alle normative europee. Ma come funziona?

Il personale di sicurezza passa sulle mani e sulla cintura una particolare striscia tessile. Questa raccoglie le sostanze presenti sulla pelle e l’abbigliamento.

Il campione viene poi analizzato da un cosiddetto detettore delle sostanze esplosive. In pochi secondi la macchina è in grado di verificare la presenza, anche minima, di una serie di sostanze pericolose e di indicare l’eventuale necessità di ulteriori controlli, estesi anche ai bagagli.

Con questo passo, ritiene l’associazione internazionale delle compagnie aeree IATA; si è raggiunto il limite dei controlli tecnici. Di più, si potrebbe ottenere soltanto analizzando i dati dei passeggeri, forniti ad esempio dalla polizia. Una frontiera ancora lontana e politicamente controversa.

Attualità

L'attrice Mikey Madison in una scena del film "Anora"

Altri sviluppi

A Cannes, “Anora” di Sean Baker vince la Palma d’oro

Questo contenuto è stato pubblicato al Al 77esimo Festival del film, il premio della giuria è andato a "Emilia Perez" di Jacques Audiard, mentre il premio speciale se lo è aggiudicato "Il seme del fico sacro", del regista dissidente Mohammad Rasoulof.

Di più A Cannes, “Anora” di Sean Baker vince la Palma d’oro
Kharkiv

Altri sviluppi

Nuovo pesante attacco russo su Kharkiv

Questo contenuto è stato pubblicato al L’esercito di Mosca colpisce, con due bombe plananti, un centro commerciale della seconda città ucraina. I morti potrebbero essere decine.

Di più Nuovo pesante attacco russo su Kharkiv
Sono circa 500 le persone che hanno partecipato in maniera pacifica.

Altri sviluppi

Un caso di cronaca scatena proteste contro la polizia e il Governo a Sciaffusa

Questo contenuto è stato pubblicato al La manifestazione si è svolta in risposta ad un servizio tv sulla vicenda di una donna violentata e picchiata nell'appartamento di un avvocato. Un caso per il quale le autorità non avrebbero agito come avrebbero dovuto.

Di più Un caso di cronaca scatena proteste contro la polizia e il Governo a Sciaffusa
Trump nel Bronx

Altri sviluppi

Trump nel Bronx per trovare sostenitori

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel distretto newyorchese, abitato soprattutto da ispanici e afroamericani, l'ex presidente ha trovato diversi sostenitori.

Di più Trump nel Bronx per trovare sostenitori

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR