Navigation

Con la bottiglietta sugli aerei

Grazie a un nuovo dispositivo tecnico sarà possibile individuare le sostanze esplosive contenute in bottiglie e altri contenitori di liquidi.

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 ottobre 2014 - 20:50

Portare liquidi a bordo degli aerei è vietato, si sa. Una misura spesso contestata e piuttosto mal vista dai passeggeri. Ebbene, questo divieto potrebbe essere presto revocato.

Esistono infatti degli apparecchi in grado di individuare le sostanze esplosive contentute in creme e bottiglie d'acqua. Simili dispositivi sono stati testati anche in Svizzera.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.