Navigation

Siria-Russia, bombe nel Mar Caspio

Permangono dubbi sui reali obiettivi militari di Mosca. Fonti locali sostengono che siano stati usati missili terra-terra

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 ottobre 2015 - 21:04

Si intensifica l'offensiva della Russia in Siria: alle bombe sganciate dagli aerei si aggiungono i missili lanciati dalle navi della flotta del Mar Caspio. Fonti locali sostengono inoltre che siano stati usati missili terra-terra, il che proverebbe la presenza su suolo siriano di soldati russi. Mentre permangono dubbi sui reali obiettivi militari di Mosca.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.