Navigation

Obama, una storica visita a Hiroshima

Ha reso omaggio alle vittime innocenti di quel conflitto, ha stretto la mano ai sopravvissuti e ha chiesto un mondo senza armi atomiche

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 maggio 2016 - 13:01

E' una visita storica quella di Barack Obama a Hiroshima. Obama è il primo Presidente degli Stati Uniti in carica a recarsi nella città giapponese colpita mortalmente da una bomba atomica americana sul finire della Seconda Guerra mondiale.

Questa storica visita a Hiroshima, a pochi mesi dalla sua uscita di scena, offre l'occasione per stilare un bilancio della sua agenda nucleare. Un Presidente che aveva esordito con il celebre discorso di Praga su un mondo senza armi atomiche, ma che alla fine del suo mandato deve fare i conti con una nuova corsa agli armamenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.