Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Caschi blu, scandalo violenze sessuali: atti definiti "bestiali"

Sotto accusa sono finiti anche i soldati francesi del Gabon e del Burundi

Nelle ultime settimane sono emersi nuovi terribili dettagli relativi alla tragica vicenda. Oltre a un centinaio di nuove denunce che vede coinvolti quasi solamente minorenni.

Francois Hollande e il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki Moon hanno promesso che non resteranno impuniti i soldati francesi e i caschi blu dell'Onu coinvolti nello scandalo degli abusi sessuali nella Repubblica del Centrafrica.

Il capo della missione di pace dell'Onu ha incontrato i responsabili delle operazioni milirari a Banguì, dove è stato inviato un team investigativo.

×