Navigation

Legale in Canada l'uso ricreativo di marijuana

Prima d'ora, solo l'Uruguay aveva fatto questo passo (immagine d'archivio). Keystone

Il Canada legalizza l'uso ricreativo di marijuana a livello nazionale: il Senato di Ottawa ha approvato martedì la relativa legge con 52 voti a favore e 29 contrari.

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 giugno 2018 - 13:10
tvsvizzera.it/ATS/ri con RSI (TG del 20.06.2018)

Con il Cannabis Act accolto dal Parlamento, i canadesi potranno acquistare e consumare legalmente la marijuana a partire dal prossimo settembre.

È il secondo Paese a livello mondiale, dopo l'Uruguay, a legalizzare l'uso di "erba" a scopo ricreativo. Finora, in Canada, era consentito solo per scopi medici.

Fino a 30 grammi, solo maggiorenni

Per il premier Justin Trudeau è una promessa mantenuta, per i contrari è invece un potenziale rischio sanitario: la cannabis potrà essere consumata dai 18 o 19 anni a seconda della provincia, e non da 21 o 25 come avrebbero voluto 

Contenuto esterno

Ogni adulto potrà portare con sé fino a 30 grammi di marijuana e coltivarne fino a 4 piantine.

Potrà essere venduta da produttori in possesso di una licenza ma non, appunto, ai minorenni. Chi infrangerà il divieto sarà sanzionato con una pena fino a 14 anni di carcere.


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.