La televisione svizzera per l’Italia

Swisscom, cifre in crescita grazie al mercato Italiano

Torna in utile Swisscom.
Torna in zona utili Swisscom. © Keystone / Ennio Leanza

Torna a salire l'utile netto del gruppo telecom elvetico, in particolare per l'incremento di fatturato della controllata italiana Fastweb.

Nonostante un’ulteriore stagnazione del fatturato, Swisscom ha comunque aumentato la propria redditività lo scorso anno. Dopo la flessione del 2022, il leader svizzero delle telecomunicazioni ha visto il suo utile netto tornare a crescere del 6,7% nonostante la stagnazione del fatturato.

Nell’arco di un anno i guadagni netti sono ammontati a 1,71 miliardi di franchi svizzeri, a fronte di ricavi sostanzialmente invariati (+0,2%) a 11,07 miliardi di franchi svizzeri (a tassi di cambio costanti, la crescita del fatturato è stata un po’ più vigorosa, pari allo 0,9%).

Altri sviluppi

Un 2022 nero

Nel 2022, Swisscom aveva registrato un calo dell’utile netto di ben il 12,5% a 1,6 miliardi di franchi svizzeri, a causa di effetti eccezionali.

In particolare la vendita di una partecipazione in Belgio e la rivalutazione di una collaborazione in fibra ottica con la filiale italiana Fastweb, che aveva portato a un balzo del 20% l’anno precedente.

Swisscom aveva inoltre proceduto nel 2022 ad accantonamenti per questioni legali per 157 milioni (tra cui una multa di quasi 72 milioni da parte della Commissione svizzera della concorrenza COMCO).

Crescita in Italia

Il fatturato delle attività principali in Svizzera ha subito una leggera contrazione dello 0,8%, attestandosi a 8,15 miliardi di franchi svizzeri. Le vendite dei servizi telecom si sono contratte dell’1,3% a 5,38 miliardi, di cui 3,84 miliardi (-0,5%) ai clienti privati, mentre le prestazioni in ambito tecnologico-informatico sono aumentate del 2,8% a 1,18 miliardi. Anche le vendite di apparecchi hanno segnato un calo dello 0,5% a 835 milioni.

Per contro il mercato italiano ha continuato a crescere, con Fastweb che ha aumentato il fatturato del 6,1% a 2,63 milioni di euro. Ma soprattutto la clientela italiana è salita in dodici mesi dell’8%. Intanto si sono diffuse voci (non confermate) su un interessamento di Swisscom per Vodafone Italia, che potrebbe essere integrata in Fastweb.

Atteggiamento prudente 

Per quanto riguarda l’esercizio in corso, Swisscom punta nuovamente a un fatturato stabile di 11 miliardi di CHF.

Quest’anno l’operatore intende investire 2,3 miliardi di franchi svizzeri, con un calo dello 0,7% rispetto ai 2,29 miliardi dello scorso anno. Sebbene la società partecipata della Confederazione abbia più o meno soddisfatto le aspettative, i responsabili del gigante blu hanno adottato una prospettiva troppo prudente per l’esercizio in corso, secondo quanto hanno indicato diversi analisti e analiste.

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR