La televisione svizzera per l’Italia

Gli ufficiali svizzeri dicono la loro sulla politica di difesa

Il capo delle forze armate Thomas Süssli.
Il capo delle forze armate Thomas Süssli. Keystone / Laurent Gillieron

Per la prima volta da quando è diventata chiara l’ampiezza del conflitto in Ucraina, i principali attori delle forze armate elvetiche si sono riuniti oggi per discutere del ruolo della Svizzera.

“Non dobbiamo isolarci”: è questo l’invito mandato dalla consigliera federale a capo della Difesa Viola Amherd agli ufficiali svizzeri, riuniti nel canton Argovia in un momento di grandi discussioni sul ruolo internazionale della Svizzera. 

Il servizio del TG:

Contenuto esterno

La Società svizzera degli ufficiali (SSU)Collegamento esterno si è infatti radunata oggi in assemblea dei delegati a Brugg (nel canton Argovia). Per l’occasione la SSU ha auspicato misure volte a ridurre il numero di persone che lasciano l’esercito per il servizio civile e ha chiesto l’istituzione di un fondo di transizione per il bilancio della Difesa se questo non raggiungerà l’1% del PIL entro il 2030.

Secondo un comunicato della società, anche il capo delle forze armate Thomas Süssli ha espresso preoccupazione per la prevista riduzione di 20.000 effettivi dell’esercito entro la fine del decennio. Il rapido sviluppo e l’espansione di una capacità di difesa credibile non devono più essere trascurati, ha affermato Süssli.

Altri sviluppi

La SSU si aspetta che il Consiglio federale attui le linee stabilite dal Parlamento per l’aumento del bilancio della difesa. Queste prevedono che entro il 2030 il budget raggiunga l’1% del Prodotto interno lordo (PIL).

È però chiaro che “difficilmente si potrà raggiungere l’obiettivo”, asserisce ancora la SSU. La questione “viene nuovamente rinviata al 2035”, si legge nella nota. Per questo motivo gli ufficiali dell’esercito propongono di istituire un fondo transitorio, sotto forma di obbligazioni o di mutuo, da rimborsare negli anni in cui il bilancio militare avrà raggiunto l’1% del PIL.
 

Attualità

Militari impegnati a Cevio (Valle Maggia)

Altri sviluppi

Maltempo, prorogato l’intervento dell’esercito in Ticino

Questo contenuto è stato pubblicato al L’Esercito prolunga fino al 28 luglio l’impiego di aiuto militare in caso di catastrofe in Ticino per poter concludere la costruzione del ponte a Cevio e ripristinare le strade di Val Bavona e Lavizzara.

Di più Maltempo, prorogato l’intervento dell’esercito in Ticino
Abbé Pierre

Altri sviluppi

Accuse di abusi sessuali contro l’Abbé Pierre

Questo contenuto è stato pubblicato al Sette donne, tra cui una minorenne ai tempi dei fatti contestati, sostengono di aver subito molestie sessuali, per lungo tempo, da parte del celebre presbitero francese.

Di più Accuse di abusi sessuali contro l’Abbé Pierre
Joe Biden

Altri sviluppi

Biden ha il Covid

Questo contenuto è stato pubblicato al Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha contratto l'infezione ma assicura di sentirsi bene. La notizia rischia però di far aumentare la pressione per un suo possibile ritiro dalla corsa elettorale

Di più Biden ha il Covid
La presidente Viola Amherd (a destra) con alcuni partecipanti al vertice della Comunità politica europea.

Altri sviluppi

Viola Amherd al quarto vertice della Comunità politica europea

Questo contenuto è stato pubblicato al Si è aperto oggi al Blenheim Palace di Woodstock, comune del sud dell'Inghilterra nei pressi di Oxford, il quarto vertice della Comunità politica europea (CPE).

Di più Viola Amherd al quarto vertice della Comunità politica europea
Container al porto fluviale di Basilea.

Altri sviluppi

Ripresa del commercio estero svizzero

Questo contenuto è stato pubblicato al Dopo un inizio d'anno poco dinamico le esportazioni sono tornate a crescere con vigore nel secondo trimestre.

Di più Ripresa del commercio estero svizzero
Il Tribunale penale federale a Bellinzona.

Altri sviluppi

Algerino rinviato a giudizio per terrorismo

Questo contenuto è stato pubblicato al Per la Procura federale il presunto militante dello Stato Islamico (ISIS), la cui domanda d'asilo in Svizzera era stata respinta, progettava un attentato in Francia.

Di più Algerino rinviato a giudizio per terrorismo
Traffico veicolare in una città svizzera.

Altri sviluppi

Radar anti-rumore a Ginevra

Questo contenuto è stato pubblicato al La Confederazione ha testato lo scorso anno nella città di Calvino alcuni nuovi apparecchi, nell'ambito di un progetto pilota che ha lo scopo di sanzionare in modo più efficace il rumore eccessivo sulle strade.

Di più Radar anti-rumore a Ginevra

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR