La televisione svizzera per l’Italia

Ambientalisti bloccano l’autostrada a Zurigo, quattro fermi

Attivisti fatti sloggiare dalla polizia.
Attivisti fatti sloggiare dalla polizia. © Keystone / Michael Buholzer

Alcuni attivisti per il clima hanno inscenato una dimostrazione su due tratti autostradali nei pressi della città sulla Limmat. Situazione risolta dopo l’intervento della polizia.

Sette militanti di Renovate Switzerland hanno bloccato questa mattina due uscite autostradali nella città di Zurigo, quella di Zurigo ovest e quella a Wiedikon. All’arrivo delle forze dell’ordine alcuni militanti si sono incollati alla strada e gli agenti hanno dovuto usare del grasso per staccarli dal manto stradale.

Quattro manifestanti, due uomini e altrettante donne tra i 24 e i 35 anni d’età provenienti da Svizzera, Francia e Germania, sono stati arrestati. Nei loro confronti verrà aperto un procedimento penale e i costi dell’intervento di polizia saranno loro addebitati.

L’obiettivo della dimostrazione era di attirare l’attenzione sull’urgenza della situazione e invitare il governo e la popolazione ad agire subito, precisa la stessa organizzazione ambientalista in un comunicato, aggiungendo che si è trattato del loro primo doppio blocco del traffico.

In entrambi i luoghi della protesta si sono formati ingorghi e disagi alla circolazione. Numerosi automobilisti sono scesi dalle loro auto per osservare la manifestazione ma la situazione è rimasta calma, viene sottolineato da Renovate.

L’azione dimostrativa cade il giorno dopo l’approvazione alle urne della legge sul clima che per gli attivisti è però “solo un mezzo passo”, del tutto insufficiente, per affrontare l’emergenza climatica.

Renovate Switzerland è un movimento di resistenza civile in favore del clima lanciata nell’aprile 2022. La sua ambizione è quella di mobilitare l’1% della popolazione svizzera in azioni non violente per mettere la questione climatica in cima all’agenda pubblica e politica.

I cittadini che sostengono l’organizzazione vogliono che il Governo svizzero dichiari l’emergenza climatica e agisca di conseguenza, emanando un piano urgente per il rinnovamento termico di tutti gli edifici del Paese entro il 2030.

Attualità

Trump nel Bronx

Altri sviluppi

Trump nel Bronx per trovare sostenitori

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel distretto newyorchese, abitato soprattutto da ispanici e afroamericani, l'ex presidente ha trovato diversi sostenitori.

Di più Trump nel Bronx per trovare sostenitori
binari in tunnel

Altri sviluppi

Tunnel di base del San Gottardo, sostituiti sette chilometri di binari

Questo contenuto è stato pubblicato al Dall'inizio dei lavori di riparazione lo scorso ottobre, sono stati sostituiti sette chilometri di binari nel tunnel ferroviario di base del San Gottardo ed è attualmente in corso l'installazione di un nuovo portone di cambio binario, indicano le FFS.

Di più Tunnel di base del San Gottardo, sostituiti sette chilometri di binari
dottoressa esamina orecchio di una paziente

Altri sviluppi

Entro il 2033 mancheranno più di 2’300 medici in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Nei prossimi 10 anni la medicina interna generale perderà il 44% degli impieghi a tempo pieno principalmente a causa dei pensionamenti e della riduzione dei tassi di occupazione.

Di più Entro il 2033 mancheranno più di 2’300 medici in Svizzera
maxi schermo

Altri sviluppi

La Cina fa ancora la voce grossa attorno a Taiwan

Questo contenuto è stato pubblicato al A tre giorni dall'insediamento alla presidenza dell'isola di William Lai, ritenuto da Pechino un "pericoloso separatista", l'esercito cinese ha mobilitato aerei e navi da guerra per delle esercitazioni al largo di Taiwan.

Di più La Cina fa ancora la voce grossa attorno a Taiwan
Tino Chrupalla,

Altri sviluppi

L’AFD espulsa dal gruppo Identità e democrazia al Parlamento europeo

Questo contenuto è stato pubblicato al L'Alternative für Deutschland è stato espulso dal gruppo che riunisce, tra gli altri, la Lega e il Rassemblement National di Marine Le Pen. Il partito di estrema destra tedesco è finito sotto i riflettori per una serie di scandali.

Di più L’AFD espulsa dal gruppo Identità e democrazia al Parlamento europeo

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR