Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

In pillole La settimana in Svizzera

Mentre la Borsa chiude un anno stellare, la presidente della Confederazione si rivolge agli svizzeri da una panetteria. Intanto cresce la rete di strade a pagamento, si allunga l'orario di apertura dei negozi in Ticino, e Zurigo e Basilea adattano i festeggiamenti alla protezione dell'ambiente. Riepilogo delle notizie della prima settimana del 2020.

Tra le aziende maggiormente responsabili delle emissioni di gas serra, quelle più virtuose godono di un incentivo: possono vendere le "quote" di emissioni inutilizzate alle imprese meno efficienti. Un sistema di scambio limitato, se circoscritto a 50 ditte svizzere. Ma dal 1° gennaio le cose sono cambiate: Svizzera e Unione Europea hanno unificato i loro SSQE.

Politica climatica CO2, via allo scambio di quote Svizzera-UE

Dal 1° gennaio, Svizzera e Unione Europea unificano i sistemi di scambio dei diritti di emissione di gas a effetto serra per le industrie.

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 dicembre 2019 11.10

Intanto, lunedì, la Borsa di Zurigo ha fatto sapere di apprestarsi a chiudere un 2019 formidabile. È una buona notizia anche per i lavoratori e gli anziani: in Svizzera, circa un terzo dei contributi pensionistici viene investito.

Mercati finanziari Un anno straordinario per le borse

I mercato finanziari, svizzero e globale, stanno chiudendo un anno di grande progressione.

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 dicembre 2019 21.01

Martedì è giunto il momento dei festeggiamenti per Capodanno, che non potevano non tenere conto della cosiddetta onda verde che ha investito il Paese negli ultimi mesi. 

Protezione dell'ambiente San Silvestro a minor impatto in Svizzera

Basilea accorcia i fuochi d'artificio per limitare il rilascio di polveri sottili. Zurigo compensa le emissioni. Prime immagini da Oceania e Oriente.

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 dicembre 2019 21.20

Fanno ormai parte delle tradizioni del 1 ° gennaio la foto ufficiale del Consiglio federale -che per il 2020 celebra la collegialità- e l'allocuzione del/della presidente di turno della Confederazione, che quest'anno si è rivolta agli svizzeri dalla panetteria del suo quartiere.

Foto ufficiale 2020 Il governo come un ensemble musicale

È stata pubblicata martedì, come ogni fine dicembre dal 1993, l'immagine ufficiale del Consiglio federale per il nuovo anno. Eccola.

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 dicembre 2019 21.20

allocuzione di Capodanno Un 2020 "buono come il pane" solo se lo sarà "per tutti"

​​​​​​​ La presidente della Confederazione Sommaruga sottolinea la necessità di fare attenzione ai meno fortunati e di preservare il pianeta. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 2 gennaio 2020 11.13

Informazioni pratiche: con l'inizio del 2020, una ventina di tratti stradali sono entrati a far parte della rete di rilevanza nazionale, gestita dalla Confederazione. Buona parte di essi sono ora a pagamento.

Costa 40 franchi Da oggi più strade con vignetta obbligatoria

In Svizzera, 19 nuovi tratti entrano a far parte della rete delle strade nazionali. Per percorrere buona parte di essi serve ora il contrassegno.

Questo contenuto è stato pubblicato il 1 gennaio 2020 9.00

Altra novità, l'orario di apertura dei negozi nel canton Ticino (quindi al confine con l'Italia): può essere esteso di mezz'ora nei giorni feriali e di oltre un'ora il sabato. Ma per ora solo i negozi più grandi ne hanno approfittato.

Nuova legge Apertura negozi, il Ticino va controcorrente

Da Capodanno in territorio ticinese i negozi hanno la possibilità di allungare gli orari d’apertura, restando operativi mezz’ora in più.

Questo contenuto è stato pubblicato il 2 gennaio 2020 20.52

tvsvizzera.it/ri

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box