Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

In pillole La settimana in Svizzera

Non era mai successo. Il Tribunale federale ha invalidato una votazione per la mancanza di trasparenza delle informazioni fornite dal Consiglio federale. Altra notizia della settimana: aumentano le donne in politica. Inoltre da segnalare la nuova struttura al Cern quasi tutta italiana, il treno diretto tra Lugano e Malpensa e la novità sulle strade svizzere: i limiti di velocità sull'autostrada A2 variano in base ai dati inviati dai navigatori GPS delle vetture in transito.

L'architetto Renzo Piano mentre presenta il suo progetto a Ginevra

L'architetto Renzo Piano mentre presenta il suo progetto a Ginevra.

(© Keystone / Laurent Gillieron)

Una sentenza del Tribunale federale che entrerà negli annali: dalla creazione dello Stato federale nel 1848 non era infatti mai accaduto che una votazione a livello nazionale venisse invalidata.

Sentenza del Tribunale federale Annullata una votazione popolare, una prima in Svizzera dal 1848

La votazione del 2016 sull'iniziativa 'No agli svantaggi per le coppie sposate' è stata invalidata poiché il governo diffuse informazioni incomplete.

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 aprile 2019 17.30

Anno di elezioni un po' in tutta la Svizzera.  Aumentano le donne in politica anche se analizzando l'evoluzione su più anni ci si può però facilmente rendere conto che la strada verso la parità è ancora lunga.

Legislativi cantonali Cresce la presenza femminile nei parlamenti svizzeri

La percentuale di donne nei legislativi cantonali non è mai stata così alta. Tuttavia il percorso verso la parità è ancora molto lungo.

Questo contenuto è stato pubblicato il 9 aprile 2019 20.59

C'è tanta Italia nel nuovo centro del Cern che inizierà ad essere costruito dal 2020. L'architetto incaricato del progetto è infatti Renzo Piano, mentre buona parte dei finanziamenti (57 milioni di franchi su un costo totale di 79 milioni) sono assicurati dalla Fondazione Agnelli.


Da giugno collegamento ferroviario diretto con l'aeroporto di Malpensa a partire da Bellinzona e Lugano. Sarà garantito un collegamento all'ora. Unica pecca è il tempo di percorrenza: un'ora e mezza da Lugano. Troppo.

Da giugno Lugano-Malpensa, treno diretto ma troppo lento

Da giugno si potrà raggiungere l'aeroporto di Malpensa direttamente da Bellinzona e Lugano senza dover cambiare treno a Mendrisio.

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 aprile 2019 18.49


Dal mese scorso, i limiti di velocità dinamici sull'autostrada A2 tra Chiasso e Lugano variano in base ai dati inviati dai navigatori GPS delle vetture in transito.

Sperimentazione in corso Limiti di velocità autoregolanti sulla A2

Tra Chiasso e Lugano, variano in base ai dati inviati dai GPS. In caso di rallentamenti, la velocità si abbassa per rendere il traffico più fluido.

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 aprile 2019 11.00

tvsvizzera.it/fra con RSI

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box