Aiuto ai senzatetto La lavanderia del Papa

Dopo la barberia, le docce e un dormitorio, il Vaticano ha messo a disposizione dei senzatetto romani anche una lavanderia.

“Avere una lavatrice a disposizione è come avere un pezzetto di casa e vuol dire avere la possibilità di riprendersi la dignità negata”, afferma ai microfoni della Radiotelevisione svizzera Carlo Santoro, della Comunità di Sant’Egidio.

La lavanderia si trova in un ex ospedale trasteverino – il Centro Genti di Pace della Comunità di Sant’Egidio – ed è a disposizione gratuitamente dei circa 8'000 senzatetto di Roma. L’iniziativa è nata dall’invito di Papa Francesco “a dare concretezza” all’esperienza di grazia dell’Anno giubilare della Misericordia.

tvsvizzera.it/mar con RSI (TG del 16.5.2017)

×