Turismo La guida non vedente di Venezia

"Io la città ce l'ho sotto le mani". Con queste parole si racconta Anna Ammirati, guida turistica volontaria di Venezia. La sua cecità non le impedisce di svolgere bene il suo lavoro, anzi. Riesce a far scoprire anche quella città che non si nota. Fra i visitatori, vedenti e non vedenti, che ha accompagnato, c'è stato anche il corrispondente della Radiotelevisione svizzera.



Parole chiave