La televisione svizzera per l’Italia

Swiss interrompe i voli speciali da e per Tel Aviv

Un velivolo di Swiss in manovra all aeroporto di Zurigo.
Venerdì sera atterrerà l'ultimo volo speciale di Swiss proveniente da Tel Aviv. Keystone/gaetan Bally

Troppo pericoloso atterrare a Tel Aviv. Così la compagnia aerea Swiss ha deciso per il momento di non operare più alcun volo speciale per rimpatriare cittadini svizzeri che si trovano in Israele.

La situazione è troppo pericolosa. L’ultimo volo atterrerà venerdì sera a Kloten. Lo ha confermato lo stesso vettore. Il motivo della decisione è legato a problemi di sicurezza. Sabato mattina scade infatti l’ultimatum del governo israeliano ad Hamas. Da quel momento in poi ci si potrebbe aspettare un’offensiva di terra da parte di Israele nella Striscia di Gaza e un’ulteriore escalation di violenza. Non è quindi per il momento giustificabile operare i voli.

La decisione è stata presa a malincuore, ma la sicurezza dei passeggeri e degli equipaggi hanno la massima priorità, ha dichiarato Oliver Buchhofer, responsabile delle operazioni della compagnia aerea elvetica.

Inoltre annunciando già fin d’ora la cancellazione dei voli, Swiss vuole anche evitare di informare i passeggeri all’ultimo momento: in tal caso rischierebbero di rimanere bloccati all’aeroporto di Tel Aviv e sarebbero esposti a rischi ancora maggiori.

+ Cambio di rotta del Governo svizzero: Hamas da considerare organizzazione terroristica

La decisione non riguarda il quarto volo speciale, che è partito venerdì mattiana alla volta di Tel Aviv e che dovrebbe atterrare in serata a Zurigo. Due ulteriori voli erano previsti nella giornata di sabato, ma per il momento non verranno effettuati.

I collegamenti erano organizzati in collaborazione con il Dipartimento federale degli affari esteri: finora ne sono stati eseguiti tre, tutti operati da Airbus A321 neo della compagnia di bandiera, che in totale hanno riportato in Svizzera circa 650 persone.

Sabato scorso, dopo gli attacchi di Hamas contro Israele, Swiss aveva sospeso i voli di linea regolari tra Zurigo e Tel Aviv. Giovedì sera il vettore ha annunciato che questa sospensione si protrarrà almeno fino al 22 ottobre.
 

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR