Navigation

Svizzera, il 24% della popolazione è straniera

In leggero calo l'emigrazione

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 maggio 2015 - 20:33

Sono 1.96 milioni gli stranieri che risiedono in Svizzera, il 68% dei quali proviene da Stati dell'UE e dell'AELS. Rispetto ai primi 3 mesi del 2014, il saldo migratorio ha registrato un incremento del 2.6% ovvero quasi 23 mila persone in più.

In leggera flessione, invece, l'emigrazione che scende dello 0.3%. Nel primo trimestre del 2015, sono state ammesse 11'835 persone nel quadro dei ricongiungimenti famigliari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.