sedia a rotelle elettrica Trekking anche per i disabili

Anche i disabili possono godersi la montagna. Questo grazie all'idea lanciata in Engadina. Per ora ci sono a disposizione solo due sedie a rotelle.


Può affrontare fino al 30% di pendenza e raggiungere una velocità di 6 chilometri orari. Alimentata a batteria, si pilota con un joystick. L'idea di offrire sedie a rotelle da trekking è dell'associazione "Scuol senza cunfins", in collaborazione con la fondazione "Cerebral" e l'ente turistico regionale.

Per ora le sedie a rotelle sono solo due. Presto è prevista la pubblicazione di una brochure che illustra tutti i sentieri adatti al veicolo. Perché, dicono gli ideatori, "la montagna è di tutti, anche di chi non può più camminare".

Parole chiave