La televisione svizzera per l’Italia

Prospettive occupazionali molto buone in Svizzera, secondo Manpower

Lavoratori su un traliccio.
Buone prospettive ma non a sud delle Alpi. keystone

Le previsioni d'impiego rimangono positive in Svizzera, specie in confronto con il resto dell'Europa. Lo studio di Manpower rileva però marcate differenze a livello regionale e settoriale.

A livello elvetico il 54% delle 578 imprese coinvolte nella ricerca intende assumere personale nel periodo luglio-settembre 2024, il 20% punta a ridurre l’organico, il 25% non prevede cambiamenti e il 1% non è in grado di rispondere.
+ In Svizzera mancano 120’000 lavoratori, l’allarme degli imprenditori

Lo scarto fra le due prime posizioni è di +34 punti e questa è proprio la “previsione netta sull’occupazione”, precisa la multinazionale specializzata nelle risorse umane. Il dato è di 4 punti superiore a quello dell’ultimo rilevamento e di 7 punti più alto di quanto registrato un anno fa.

Maggiori problemi a Sud

A livello regionale il Canton Ticino presenta la prospettiva meno favorevole (l’unica in negativo), pari -15, che è addirittura peggiore rispetto al rilevamento di tre mesi prima (-14). Le altre regioni offrono indici compresi fra +26 (Espace Mittelland, vale a dire Berna, Giura, Friburgo, Neuchâtel e Soletta) e +48 (Zurigo e Svizzera nord-occidentale, due zone distinte).

I rami in cui regna maggiore ottimismo sono quelli dell’energia (+66), della finanza e dell’immobiliare (+42), dei beni di consumo e servizi (+35), dell’informatica (+24), dei trasporti e della logistica (+24), nonché della sanità (+22); figura invece in negativo l’industria (-1).

“Le aziende del settore energetico e dei servizi pubblici si aspettavano probabilmente un voto favorevole sulla legge federale per un approvvigionamento elettrico sicuro con le energie rinnovabili e avranno di conseguenza bisogno di lavoratori qualificati”, ha commenta Eric Jeannerod (Manpower Svizzera).

Alla luce dei significativi cambiamenti nel settore bancario svizzero, le prospettive occupazionali nel settore finanziario potrebbero invece sorprendere in positivo.

+ In Svizzera attualmente c’è “piena occupazione”

“La trasformazione digitale e l’ulteriore sviluppo dei modelli di affari tra i fornitori di servizi finanziari richiedono nuove competenze e specialisti”, ha osservato l’esperto, secondo cui “nel ramo immobiliare le prospettive di mercato sono molto buone, quindi le assunzioni sono possibili”.

Scarso dinamismo in Italia

Tra i Paesi confinanti l’Italia è tra quelli che a livello mondiale mostrano scarso dinamismo, con indicatore a +16. Gli altri Stati limitrofi presentato valori più prossimi a quelli della Confederazione: Francia +24, Germania +23, Austria +20. La media globale è +22 e fra le 42 nazioni analizzate la Svizzera è seconda solo al Costa Rica (+35).

Lanciata oltre 50 anni or sono negli Stati Uniti, l’indagine di Manpower si è estesa a numerosi paesi. All’ultimo sondaggio hanno risposto 40’374 direttori delle risorse umane o responsabili delle assunzioni in seno a imprese pubbliche e private.

Attualità

La capsula Sarco per l'eutanasia assistita.

Altri sviluppi

Capsula per suicidio Sarco: primo impiego entro l’anno

Questo contenuto è stato pubblicato al Una nuova associazione di aiuto al suicidio, The Last Resort, ha presentato ufficialmente oggi la capsula per suicidio Sarco. Ma polemiche e dubbi non mancano.

Di più Capsula per suicidio Sarco: primo impiego entro l’anno
Veduta del piccolo villaggio di Chaux-du-Milieu

Altri sviluppi

“Troppi bimbi”, stop alle nuove famiglie a Chaux-du-Milieu

Questo contenuto è stato pubblicato al Il piccolo comune neocastellano ha deciso di porre un freno all'arrivo di nuove famiglie sul suo territorio poiché la presenza di molti bambini e bambine sta creando insolubili problemi alle casse pubbliche.

Di più “Troppi bimbi”, stop alle nuove famiglie a Chaux-du-Milieu
Area Schengen in un aeroporto UE.

Altri sviluppi

Frontiere Schengen, 300 milioni dalla Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al La dotazione globale del fondo per il presidio dei confini UE è di 6,2 miliardi di euro, di cui una cinquantina torneranno nella Confederazione per l'implementazione dei nuovi sistemi di informazione e scambio dati.

Di più Frontiere Schengen, 300 milioni dalla Svizzera
confezioni wegovy ozempic e mounjaro

Altri sviluppi

Iniezioni dimagranti, attesi costi per centinaia di milioni

Questo contenuto è stato pubblicato al Il clamore e la curiosità attorno alle iniezioni per la perdita di peso, destinate in primis ai diabetici, stanno facendo lievitare enormemente i costi sanitari.

Di più Iniezioni dimagranti, attesi costi per centinaia di milioni
veicoli posteggiati

Altri sviluppi

Calano in Svizzera le immatricolazioni di veicoli stradali

Questo contenuto è stato pubblicato al Le vendite di veicoli a motore sono scese in giugno: sono stati immatricolati 33'100 auto, camion, bus e moto, con una flessione del 9% rispetto allo stesso periodo del 2023.

Di più Calano in Svizzera le immatricolazioni di veicoli stradali
zelensky

Altri sviluppi

Kiev apre a un dialogo con Mosca

Questo contenuto è stato pubblicato al Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha aperto la porta a una partecipazione della Russia a un prossimo vertice di pace tra i due Paesi.

Di più Kiev apre a un dialogo con Mosca

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR