Navigation

Morta Estelle Balet, campionessa di snowboard

Aveva 21 anni keystone

La giovane svizzera vincitrice del titolo mondiale di freeride è stata travolta da una valanga in Vallese

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 aprile 2016 - 20:34

La snowboarder svizzera Estelle Balet, campionessa del mondo di freeride, è morta martedì mattina dopo essere stata travolta da una valanga mentre stava effettuando delle riprese video a Orsières, in Vallese.

La 21enne è stata travolta da una colata che si è estesa su un fronte di 1km, ha indicato la polizia, ed è deceduta sul luogo dell'incidente. La vallesana aveva preso ogni precauzione, indossando casco, airbag e rilevatore di vittime di valanghe, ma purtroppo non è bastato.

Solo lo scorso 2 aprile Balet aveva vinto l'Xtreme di Verbier, ciò che le aveva permesso di difendere con successo il titolo iridato conquistato nel 2015.

ATS/RSIsportLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.