Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

La BNS non cambia idea

"Il cambio fra Euro e franco si è effettivamente stabilizzato, ma la nostra moneta rimane sopravvalutata". Parole del presidente del direttorio della Banca Nazionale Svizzera, Thomas Jordan

Una settimana dopo la Banca centrale europea, anche la Banca nazionale svizzera ha fatto il punto sulla situazione e ha deciso di non cambiare rotta: malgrado i dati del primo semestre indichino una ripresa congiunturale, non ci sarebbero ancora le condizioni per un ritocco dei tassi negativi che rimangono fissi a meno 0,75%.

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×