La televisione svizzera per l’Italia

“Il primo maggio va abolito dai giorni festivi ufficiali”

Manifestazione del primo maggio.
Manifestazione del primo maggio. KEYSTONE/© KEYSTONE / LAURENT GILLIERON

Per i Giovani liberali radicali svizzeri (GLR) la ricorrenza del primo maggio andrebbe abolita quale giorno festivo: non ci sarebbe nulla da festeggiare e l'astensione dal lavoro porterebbe a una perdita di benessere.

In un comunicato dei Giovani liberali radicali svizzeri, pubblicato proprio il primo maggio, si sostiene che “anno dopo anno, la sinistra e i sindacati marciano per le strade per celebrare il primo maggio: questo non solo provoca molto caos e danni alle proprietà, ma è sbagliato anche in termini di contenuti”.

Il primo maggio è un giorno festivo ufficiale solo nei Cantoni Zurigo, Basilea, Turgovia, Sciaffusa e Ticino. Secondo i giovani PLR però da un lato “non c’è nulla da festeggiare per la popolazione attiva, a causa delle sempre più massicce intromissioni del legislatore nella libertà economica”. Dall’altro “una perdita di prosperità viene accettata come risultato della festività”.

+ I giorni festivi

“È inaccettabile che la sinistra promuova il suo programma politico a spese della comunità, cosa che risulta negativa anche per la popolazione che lavora”, afferma il presidente GLR Jonas Lüthy, citato nella nota.

Ad esempio, l’Unione sindacale svizzera (USS) nel suo appello per la giornata odierna si batte per l’iniziativa del PS sui premi delle casse malati. Iniziativa che – secondo i giovani radicali – si tradurrebbe in costi supplementari per la Confederazione e in un aumento dell’IVA fino a 2,3 punti percentuali, cosa che graverebbe proprio sui lavoratori.

Secondo i GLR per contribuire concretamente al miglioramento della situazione economica dei lavoratori è giunto invece il momento di ridurre il peso di tasse e imposte. “Occorre migliorare le condizioni quadro della piazza economica svizzera e promuovere l’imprenditorialità”, conclude l’associazione giovanile del partito di guidato da Thierry Burkart.

Festa a livello nazionale

Sempre oggi il sindacato Syna ha lanciato una petizione per rendere il Primo Maggio un giorno festivo a livello nazionale quale “segno di gratitudine verso tutte le lavoratrici e i lavoratori”.

Il Primo maggio come giorno festivo supplementare da trascorrere con le proprie famiglie rappresenterebbe un segno di gratitudine da parte dei datori di lavoro e spronerebbe noi, in qualità di sindacato, “a impegnarci maggiormente per creare buone condizioni quadro per i dipendenti”.

Attualità

Un cacciatore.

Altri sviluppi

Caccia alta nei Grigioni aperta anche ai lupi

Questo contenuto è stato pubblicato al L'abbattimento dei lupi nei Grigioni, a determinate condizioni, sarà estesa quest'autunno per la prima volta ai titolari delle patenti per la caccia alta.

Di più Caccia alta nei Grigioni aperta anche ai lupi
baume schneider su schermi durante discorso

Altri sviluppi

Baume-Schneider: “Al mondo serve un accordo anti-pandemia”

Questo contenuto è stato pubblicato al La consigliera federale e direttrice del Dipartimento federale dell'interno (DFI) Elisabeth Baume-Schneider ha invitato i membri dell'OMS a impegnarsi per un'intesa contro le pandemie.

Di più Baume-Schneider: “Al mondo serve un accordo anti-pandemia”
tariq ramadan di profilo

Altri sviluppi

Al via il processo d’appello contro Tariq Ramadan

Questo contenuto è stato pubblicato al Assolto in primo grado dall'accusa di violenza carnale e coazione sessuale, l'islamologo svizzero Tariq Ramadan torna lunedì davanti ai giudici a Ginevra per il processo d'appello.

Di più Al via il processo d’appello contro Tariq Ramadan
nastro della polizia impedisce accesso a un edificio dell'università di basilea

Altri sviluppi

Occupazione filo-palestinese, sgomberata l’Università di Basilea

Questo contenuto è stato pubblicato al La polizia di Basilea Città ha sgomberato nella mattinata di lunedì un edificio dell'Università di Basilea occupato da attivisti e attiviste filo-palestinesi. Lo ha annunciato la stessa polizia cantonale tramite un post su X (ex Twitter).

Di più Occupazione filo-palestinese, sgomberata l’Università di Basilea
zelensky

Altri sviluppi

Zelensky invita Joe Biden e Xi Jinping in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Domenica il presidente ucraino ha invitato il suo omologo statunitense e quello cinese a partecipare al summit sulla pace in Svizzera.

Di più Zelensky invita Joe Biden e Xi Jinping in Svizzera
Attentato in Piazza delle Loggia a Brescia.

Altri sviluppi

Strage di Piazza della Loggia, spunta una traccia ticinese

Questo contenuto è stato pubblicato al L’attentato di matrice neofascista in Piazza della Loggia a Brescia nel 1974 provoca 8 morti e 102 feriti. Da documenti desecretati, oggi emergono legami con la Svizzera italiana.

Di più Strage di Piazza della Loggia, spunta una traccia ticinese
L'attrice Mikey Madison in una scena del film "Anora"

Altri sviluppi

A Cannes, “Anora” di Sean Baker vince la Palma d’oro

Questo contenuto è stato pubblicato al Al 77esimo Festival del film, il premio della giuria è andato a "Emilia Perez" di Jacques Audiard, mentre il premio speciale se lo è aggiudicato "Il seme del fico sacro", del regista dissidente Mohammad Rasoulof.

Di più A Cannes, “Anora” di Sean Baker vince la Palma d’oro

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR