Navigation

Cacciatore ucciso vicino a Chiasso

Sabato, poco prima delle 12 in territorio di Pedrinate (zona boschiva Penz), un 50enne cittadino svizzero residente nella regione è morto in seguito a un incidente di caccia. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 settembre 2019 - 20:14
tvsvizzera.it/fra con RSI
Foto d'archivio. Keystone / Gian Ehrenzeller

Stando a una prima ricostruzione e per cause che spetterà all'inchiesta stabilire, il colpo fatale è partito durante una battuta di caccia dal fucile di un 51enne cittadino svizzero domiciliato pure nel Mendrisiotto. Lo comunica la polizia cantonale.

Sul posto, oltre agli agenti della polizia cantonale e comunale di Chiasso, sono intervenuti i soccorritori che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo a seguito delle gravi ferite riportate. Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto l'intervento del Care Team.

Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.