Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

1° agosto col maltempo Forti intemperie e frane nella Svizzera orientale

Strada di montagna interrotta da una colata di fango; camion che trasporta via i detriti sulla dx

L'interruzione sulla strada della Flüela. Problemi anche sul passo dello Julier e in Surselva.

(Ufficio foreste e pericoli naturali Canton Grigioni, ripreso da rtr.ch)

Forti temporali hanno colpito mercoledì la Svizzera orientale, dove i pompieri hanno ricevuto centinaia di chiamate. Frane e smottamenti nei Grigioni hanno reso necessario l'uso di elicotteri per sfollare persone rimaste bloccate.

Le intemperie che hanno segnato la serata della Festa nazionale svizzera hanno causato l'interruzione di alcune strade, mettendo in difficoltà i turisti.

Una famiglia di tre persone -a causa di una caduta massi- ha dovuto trascorrere la notte in automobile in una galleria della Bassa Engadina. Sono stati riportati al loro alloggio giovedì mattina in elicottero, precisa la polizia cantonale grigionese.

Soccorsi e traffico perturbati

Quattro turisti rimasti bloccati nel massiccio del Silvretta hanno dovuto essere soccorsi da un elicottero della Rega. Una colata di fango ha invaso la strada della Flüela sul versante nord, poco prima del passo.

(1)

I luoghi delle frane e delle interruzioni indicati su una cartina di swisstopo

Uno smottamento in Val Faller ha reso inagibile un ponte sulla strada dello Julier, mentre In Val Russein, nei pressi di Sumvitg, la strada è stata inondata da un torrente, costringendo una ventina di persone ad aspettare lo sgombero dei detriti.

Violente intemperie in tutto l'est

I forti temporali, iniziati tra il pomeriggio e la serata nelle regioni orientali della Svizzera, sono stati accompagnati secondo SRF Meteo Link esternoda violenti raffiche di vento che hanno raggiunto fino a 118 km/h.

Nei cantoni di San Gallo e Turgovia sono caduti alberi, diverse cantine sono state inondate e tratti stradali sono stati completamente sommersi dall'acqua, ma nessuno è rimasto ferito. 

A Muolen, San Gallo, la soffitta di una casa è andata in fiamme dopo essere stata colpita da un fulmine. 

(2)

Servizio del TG sul maltempo in Svizzera: frane, smottamenti e forti piogge la sera del 1° agosto

Il giornale locale St. Galler Tagblatt parla di 300 interventi di soccorso. Le precipitazioni hanno anche perturbato la circolazione in diverse zone.

L'autostrada A13, nei pressi di St. Margrethen, è rimasta chiusa al traffico nei due sensi di marcia per gran parte della notte a causa di inondazioni. 

Resta il problema siccità

La pioggia non ha tuttavia migliorato la situazione relativa alla siccità, ha spiegato Markus Kägi di MeteoSvizzera a Keyston-ATS. Servirebbero precipitazioni maggiori e per più tempo.

tvsvizzera.it/ATS/ri con RSI (TG del 02.08.2018)

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box