Navigation

USA, spari al raduno zombie, un morto

Altre 4 persone sono rimaste ferite allo Zombicon di Fort Myers, Florida, festival i cui partecipanti -20'000 quest'anno- si travestono da morti viventi

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 ottobre 2015 - 15:01

Ennesima sparatoria negli Stati Uniti. È avvenuta a Fort Myers, Florida, nell'ambito dello ZombiCon, un festival a tema i cui partecipanti, più di 20.000 per l'edizione di quest'anno, si travestono da morti viventi.

Il bilancio è di un morto e quattro feriti. Stando alle prime informazioni, verso la mezzanotte locale un uomo avrebbe aperto il fuoco contro la folla, per poi fuggire a piedi. La polizia ha lanciato una caccia allo sparatore in tutta la città, ma il killer non è ancora stato catturato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.