Navigation

Tornado, "nessun superstite"

La zona del disastro, presso Casamurana ANSA

Nella Marche finora sono stati trovati due corpi, ma non ci sono più speranze

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 agosto 2014 - 14:09

Il corpo carbonizzato di uno dei piloti che viaggiavano a bordo dei due aerei schiantatisi ieri in volo nei cieli sopra Ascoli è stato rinvenuto nella zona di Tronzano verso le 11.00. Poco dopo è stato rinvenuto un secondo cadavere, di una donna.

Le ricerche degli altri due piloti continuano, ma secondo i soccorritori le speranze di tovarli ancora in vita sono nulle.

L'incidente che ha coinvolto due Tornado dell'Aeronautica Militare è avvenuto nel pomeriggio di martedì sulle colline nei pressi di Ascoli Piceno, dove i velivoli erano impegnati in una missione d'addestramento.

Stando ai vertici dell'Aeronautica militare i velivoli erano efficienti e non risultano violazioni alle norme di volo. I 4 piloti erano tutti di esperienza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.