Navigation

Profughi e migranti, le differenze

Con la crisi migratoria ci siamo abituati a sentire distinzioni come quella tra migranti economici e profughi: mentre i secondi avrebbero diritto all'accoglienza, i primi sarebbero destinati al rimpatrio. Vero?

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 ottobre 2015 - 20:23

Questa distinzione non risponde davvero alla complessità del fenomeno. Alessandro Chiara ha chiesto spiegazioni a Mario Amato, giurista di SOS Ticino esperto di migrazione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.