Navigation

Pedofilia, tolleranza zero

La priorità deve essere quella di tutelare i giovani, non quella di evitare gli scandali. Papa Francesco ha voluto sgombrare il campo da ogni possibile incertezza

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 febbraio 2015 - 16:10

Papa Francesco continua con la sua politica di tolleranza zero sulla pedofilia. In una lettera indirizzata ai vescovi di tutto il mondo, ha chiesto loro di aiutarlo a estirpare questa piaga. Le parole di Bergoglio non arrivano a caso: oggi, venerdì, si riunisce per la prima volta in forma completa la commissione da lui istituita per affrontare il problema.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?