Navigation

Migranti, "una responsabilità europea"

Merkel: "inaccettabili i ritardi Italia-Grecia su profughi"

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 agosto 2015 - 21:13

Durante il vertice di lunedì pomeriggio a Berlino, Angela Merkel e Francois Hollande hanno insistito sulla necessità di far fronte alla crisi dei migranti in modo unito e coordinato. L'accoglienza dei rifugiati è una responsabilità che riguarda tutta l'Europa, non può essere gestita dai singoli paesi.

La bilaterale col presidente francese ha preceduto di poco un incontro a tre con il presidente ucraino Petro Poroshenko sulla situazione nell'est del Paese per rilanciare gli accordi di Minsk.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?