Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Mediterraneo, una crisi umanitaria

Immigrazione, oltre 800 morti in tre giorni: sono le stime di una crisi umanitaria che le nazioni unite definiscono senza precedenti

Oltre 1600 nuovi sbarchi nel sud Italia, 800 tra morti e dispersi negli ultimi giorni, oltre 2500 da inizio anno, sono le cifre sempre più impressionanti dell'immigrazione attraverso il mediterraneo. Una crisi umanitaria che le Nazioni Unite definiscono senza precedenti. Dall'inizio dell'anno gli sbarchi in tutta Europa sono già 130mila, più del doppio rispetto all'anno record del 2011. Per le vittime esistono solo stime, dal primo gennaio i morti nel mediterraneo sarebbero 2500. Da Roma, per il TG, Nicola Agostinetti.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×