Navigation

L'accordo sulla Grecia è ancora lontano

Il lavoro di Varoufakis è sempre più messo in discussione dai colleghi europei

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 aprile 2015 - 20:25

L'accordo tra Grecia e Europa è ancora lontano. I ministri dell'Eurogruppo riuniti venerdì a Riga, in Lettonia, non sono riusciti a sbloccare la trattativa sul debito greco e sugli aiuti al governo di Atene. Ma il ministro delle finanze ellenico Yanis Varoufakis, criticato dai colleghi di eurogruppo, ha assicurato di essere determinato a raggiungere un'intesa.

Sono soprattutto le riforme nell'ambito del lavoro e delle pensioni quelle più difficili da definire per il governo di Atene, ma anche quelle più decisive per giungere a un accordo.

Entro poche settimane, senza l'ultima iniezione di miliardi europei, la Grecia non potrà evitare una crisi di liquidità.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?