Navigation

Immigrazione, Renzi con Ban ki-Moon nel Mediterraneo

Matteo Renzi ha portato il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-Moon, a bordo di una nave della marina militare italiana

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 aprile 2015 - 13:01

A dieci giorni dall'ultimo grave naufragio nel Canale di Sicilia, dove si teme siano annegate centinaia di migranti, il Presidente del Consiglio italiano, Matteo Renzi ha portato il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-Moon a bordo di una nave della marina militare italiana per fargli toccare con mano la drammatica situazione e la scarsità di mezzi a disposizione dei soccorritori.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.