Navigation

Il Papa visita una baraccopoli

Visita a sorpresa di Papa Francesco a una baraccopoli di Roma, dove convivono immigrati dell’America Latina e profughi africani. Una visita breve, ma intensa e carica di emozione

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 febbraio 2015 - 13:58

Fuori programma domenica pomeriggio per Papa Francesco, che ha fatto una visita a sorpresa in una baraccopoli di Roma, dove convivono immigrati dell'America Latina e profughi africani. Una tappa appunto improvvisata, prima di recarsi a San Michele Arcangelo, una chiesta nel quartiere romano di Pietralata.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.