Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Gran Bretagna, duello al femminile per il post-Cameron

La sfida è aperta tra Theresa May e Andrea Leadsom

Il partito conservatore ha scelto l'attuale Ministra dell'Interno Theresa May, data per favorita, e la Sottosegretaria all'Energia Andrea Leadsom quali candidate alla successione del premier britannico David Cameron per la guida del partito conservatore e del Governo.

I deputati conservatori hanno infatti votato giovedì in questo modo: May ha ottenuto 199 voti e Leadsom 84, mentre il secondo candidato pro-Brexit, il ministro della giustizia Michael Gove, è stato tagliato fuori dalla corsa avendo ottenuto 46 voti.

Una sfida che sarà però decisa dagli iscritti al partito che, se non saranno anticipate le scadenze, dovrebbero proclamare la vincitrice entro il 9 settembre.

×