Giornata mondiale dei migranti

L'ONU ricorda i rifugiati che hanno perso la vita - o risultano dispersi - nell'attraversare deserti o mari nel loro viaggio verso una vita migliore

Gestire il fenomeno migratorio nel rispetto del diritto internazionale e dei diritti umani. Una necessità ricordata oggi dall'ONU nella giornata internazionale del migrante, una ricorrenza durante la quale si ricordano i migranti che hanno perso la vita - o risultano dispersi - nell'attraversare deserti o mari nel loro viaggio verso una vita migliore.

Parole chiave