Navigation

Dubai, volo Emirates in fiamme

Gli oltre 200 passeggeri sono stati tratti in salvo. E' deceduto invece un pompiere durante le operazioni di soccorso

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 agosto 2016 - 11:34

Momenti di paura all'aeroporto di Dubai, dove un Boeing 777 di Emirates ha preso fuoco dopo un atterraggio d'emergenza.

I 282 passeggeri, tra cui un cittadino svizzero, e i 18 membri dell'equipaggio, hanno lasciato il velivolo indenni, mentre è morto uno dei pompieri intervenuti nelle operazioni di soccorso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.