Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Brexit, la Gran Bretagna ottiene quello che vuole

Intanto il referendum - se restare nell'Unione europea o uscirne - dovrebbe essere indetto per il 23 giugno prossimo

Dopo quasi diciotto ore di vertice, i paesi dell'Unione europea hanno trovato un accordo per una serie di concessioni alla Gran Bretagna, concessioni che possano convincere i suoi cittadini a scegliere di rimanere nell'Unione, nel referendum che con ogni probabilità si terrà a fine giugno.

L'accordo risponde a tutte le preoccupazioni del primo ministro Cameron, senza compromettere i valori fondamentali, ha detto il presidente del consiglio europeo Tusk al termine di quella che lui stesso ha definito una discussione lunga e a tratti accesa.

×