Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Austria, decisivi i voti per corrispondenza

Il conteggio avverrà nel pomeriggio e potrebbe realmente cambiare le carte in tavola

Saranno gli oltre 885mila voti per corrispondenza a decidere chi sarà il nuovo presidente in Austria. Stando ai voti scrutinati domenica ai seggi, il candidato della destra nazionalista Norbert Hofer è in vantaggio con il 51,9%, contro il 48,1% dei consensi raccolti dal verde indipendente Alexander Van der Bellen.

È un testa a testa serratissimo, perfetta espressione di un paese diviso e polarizzato.

×